NBA - Utah Jazz @ Los Angeles Lakers, preview per sabato 17 Aprile

17.04.2021 10:59 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Utah Jazz @ Los Angeles Lakers, preview per sabato 17 Aprile

Donovan Mitchell ha abbandonato per infortunio gli altri due All Stars degli Utah Jazz Rudy Gobert e Mike Conley. Il successo di Utah (42-14), attualmente ai vertici della classifica della Western Conference e dell'intera NBA può essere insidiato dai Phoenix Suns (40-15). L’ultima volta che i Jazz sono arrivati primi nella Western Conference era la stagione 1997-98, quando hanno raggiunto per la seconda volta consecutiva le NBA Finals.

I Lakers stanno combattendo per una posizione nei playoff in una Western Conference davvero competitiva. Una partita, infatti, può fare la differenza tra un posto garantito ai Playoff alla fine della regular season e il doverselo guadagnare attraverso il Play-in Tournament. E nella serata di sabato, quando in Italia saranno le 04:30 del mattino della domenica, le due squadre se la vedranno direttamente allo Staples Center.

Rudy Gobert è in lizza per il terzo titolo di miglior difensore NBA dell’anno. Il centro francese, che guida la terza miglior difesa della lega, è in testa all’NBA anche per percentuale di tiro e al secondo posto per rimbalzi.  

Joe Ingles degli Utah sta giocando la miglior stagione della sua carriera. L’ala australiana sta tirando con le migliori percentuali al tiro e da 3 della carriera. Il tiro, i passaggi e, nel complesso, le letture del gioco di Ingles lo hanno reso uno dei migliori role player del campionato.

CURIOSITÀ

Il capo allenatore dei Jazz, Quin Snyder, ha conseguito una doppia specializzazione in filosofia e scienze politiche alla Duke, università in cui ha anche conseguito una laurea in legge e un MBA.

Nel 2019, il giocatore di Utah Miye Oni è diventato il primo giocatore proveniente da una Ivy League school (una delle 8 scuole americane più prestigiose) ad essere selezionato durante il Draft NBA dopo Jerome Allen, Pennsylvania, nel 1995.

Wesley Matthews dei Lakers ha iniziato la sua carriera con i Jazz nel 2009 come giocatore non scelto al Draft.