NBA - Toronto è sempre la bestia nera dei Lakers

02.08.2020 07:32 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Toronto è sempre la bestia nera dei Lakers

E' dal novembre 2014 che i Raptors non perdono contro i Lakers. Una striscia di dieci partite che si è allungata ieri sera nella "bolla" di Orlando grazie alla prestazione eccellente di Kyle Lowry (33 punti, 14 rimbalzi, 6 assist).

Le avvisaglie arrivano dall'iniziale 13-0 per Toronto, ma c'è partita, e la difesa più i cambi rimettono i losangelini in carreggiata 27-28 e poi 41-44 nonostante James e Davis assommino all'intervallo appena otto punti in due.

E se poi Lowry ispira un allungo nella ripresa, i Lakers reagiscono con Alex Caruso nonostante lo 0/6 da tre di Danny Green, per un lungo periodo di contrapposizione fino all'inizio del money time (80-80).

Saranno Anunoby e VanVleet a supportare Lowry per l'ultimo e decisivo allungo dei canadesi, vanificando il contributo dei 39 punti del trio Alex Caruso - Dion Waiters - Kyle Kuzma.

Toronto - LA Lakers 107-92. Boxscore: 23 Anunoby, 15 Siakam, 13p+11as VanVleet per i Raptors (46-18); 20 James, 16 Kuzma, 14 Davis, 12 Waiters, 11 Caruso per i Lakers (49-14).