NBA - Michael Jordan cede parte dei Charlotte Hornets a due investitori newyorkesi

14.09.2019 23:02 di Iacopo De Santis Twitter:    Vedi letture
NBA - Michael Jordan cede parte dei Charlotte Hornets a due investitori newyorkesi

Secondo quanto riportato da Rick Bonnell del Charlotte Observer, Michael Jordan starebbe cedendo un'importante quota dei Charlotte Hornets a due investitori newyorkesi. Si tratta di Gabe Plotkin, fondatore di Melvin Captal, e Daniel Sundheim, fondatore di DI Captal.

La transazione dovrebbe chiudersi nel giro delle prossime due settimane, in attesa del via libera dalla NBA.

Ad oggi Jordan ha circa il 97% delle quote dei Charlotte Hornets. Secondo Forbes la franchigia vale circa 1.3 miliardi di dollari. Jordan l'ha acquisita per circa 180 milioni da Bob Johnson nel 2010. Resterà tuttavia alla guida della franchigia.