NBA - I Clippers avevano offerto Blake Griffin ai Thunder, ma...

01.02.2018 00:11 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 1616 volte
NBA - I Clippers avevano offerto Blake Griffin ai Thunder, ma...

Escono fuori retroscena della cessione di Blake Griffin ai Detroit, che non era stata la prima scelta fatta dal management dei Clippers. Essi avevano offerto il giocatore, nato fra l'altro proprio a Oklahoma City ai Thunder per avere in cambio Paul George che aveva già espresso desiderio di arrivare a Los Angeles (ma si diceva per far coppia con LeBron James ai Lakers!). Sam Presti, manager dei Thunder, invece ha preferito tenersi George anche se il giocatore sarà free agent a luglio e potrebbe andarsene comunque. Allora sarebbe stato proposto uno scambio, non preso in considerazione, con Minnesota per Karl-Anthony Towns. E solo alla fine lo scambio con i Pistons, che non riescono a riempire il nuovo palazzo in centro città e cercavano l'All Star capace di rilanciare una formazione che comunque ha un cammino incerto. Così rifeirsce ESPN, per bocca di Royce Young. Ah, i Clippers potranno tentare di arrivare lo stesso a George nel luglio prossimo!