NBA - Adam Silver sulla bolla: "Il rischio di contagio non è l'unico problema"

14.08.2020 10:08 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Adam Silver sulla bolla: "Il rischio di contagio non è l'unico problema"

Adam Silver, Commissioner della NBA, ha parlato a Sport Illustrated circa la situazione attuale a Orlando e la continua diffusione del Covid-19, che negli Stati Uniti d'America non sembra rallentare. "Ci sono momenti di grande ottimismo e altri di disperazione. Sono consapevole di come il virus continui, in molti casi, a sorprendere anche i grandi esperti che hanno speso una vita a studiare il Coronavirus. E riconosco anche che il Coronavirus non è l'unica cosa di cui dobbiamo preoccuparci. Certamente c'è la salute dei nostri giocatori, con determinati infortuni che possono essere più frequenti. Per questo teniamo sempre d'occhio la situazione per vedere se le frequenza di questi aumenti, cosa che fino adesso non è accaduta", ha dichiarato Silver. "Poi c'è anche un discorso relativo allo stato mentale dei giocatori e del resto della community, nel vivere in una campus. Sono state tre settimane dure, ma per le squadre che avanzano possono esserci altri due mesi. È molto per un isolamento di questo tipo".