LIVE LBA - Pesaro dilaga nel secondo tempo su una Trieste senza fondo

LIVE LBA - Pesaro dilaga nel secondo tempo su una Trieste senza fondo

La Carpegna Prosciutto Pesaro di Jasmin Repesa sfida nel corso della 1ª giornata 2022/23 la Pallacanestro Trieste del debuttante coach Legovich nella sua casa, l'Allianz Dome. Palla a due  ore 19.00, diretta Eleven Sports. Arbitri: Manuel Mazzoni, Valerio Grigioni, Marco Catani. Alessandro Lever, tra i giocatori giuliani, è l'unico assente per un trauma distorsivo al ginocchio sinistro.

1° quarto - I primi punti di Pesaro del 22-23 sono la tripla di Moretti dopo 23" di gara. Corey Davis segna quelli degli alabardati, al 2' Vuelle avanti 4-5 dopo Tambone e i liberi di Pacher. Pesaro avanti ma Deangeli con al tripla trova il 9-9 con 6'51". 11-11 al 5' con Abdur Rahkam e Spencer. Kravic apre un break 0-6 marchigiano; Gaines, Tambone e Campogrande segnano da tre in sequenza 17-22, ma Pesaro si prende uno strappo 1-10 per andarsene via alla fine del primo quarto 18-27.

2° quarto - Ancora Moretti in apertura, Gaines risponde ma Totè piazza quattro punti in fila. Il contropiede di Bossi del -8 Trieste fa chiamare timeout a Repesa. Trieste invece torna a -5, e con Corey Davis al 15' rosicchia il 32-35. Tambone da tre e la pronta risposta di Gaines per una gara aperta. Totè e due liberi di Bartley per il 36-40 con 3'05". Lo stesso Bartley recupera palla su Moretti e schiaccia il -2 ripetendosi dopo il canestro di Totè. Vildera risponde al gioco da tre punti di Abdur-Rahkam, ma Moretti trova in chiusura il fadeaway per il 44-47 al 20'.

3° quarto - Bartley e Spencer si fanno vedere subito, trovando il contraltare in un doppio Moretti. Corey Davis permette a Trieste di rimanere indietro di un possesso pieno, ma Abdur-Rahkman fa 52-58 al 25'. Lo stesso giocatore con 3'30" firma il +10 e dopo il canestro di Pacher anche il +11. Corey Davie e Gainse segnano due triple ma il dominio della Vuelle è netto 60-72 al 30'.

4° quarto - Bartley segna con 7'36" palesando le difficoltà in attacco dei giuliani 62-75. Totè spinge sull'acceleratore e con 4'54" la tripla di Cheatham vale il 67-84. Poi il 69-88 con poco più di 3'30" serve per l'utlimo disperato timeout di Legovich. Ma questa Pesaro è troppo solida per incomapare in dirittura d'arrivo, Repesa gestisce sapientemente la gara che si chiude sul 74-100. Trietse è già tutto da rifare.

Pallacanestro Trieste - Carpegna Prosciutto Pesaro 74-100

PALLACANESTRO TRIESTE – CARPEGNA PROSCIUTTO BASKET PESARO 74-100 (18-27; 44-47; 60-72)

PALLACANESTRO TRIESTE: Gaines 23, Pacher 8, Bossi 3, Davis 12, Spencer 4, Deangeli 5, Campogrande 3, Vildera 4, Bartley 12, Lever ne Coach: Legovich

CARPEGNA PROSCIUTTO BASKET PESARO: Kravic 20, Abdur-Rahkman 21, Visconti, Moretti 19, Tambone 14, Stazzonelli, Mazzola 4, Charalampopoulos ne, Totè 10, Cheatham 12, Delfino ne Coach: Repesa

Arbitri: Mazzoni, Grigioni, Catani