LBA - Reyer Venezia, Gasper Vidmar "Il peggio l'abbiamo lasciato alle spalle"

22.01.2021 09:40 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LBA - Reyer Venezia, Gasper Vidmar "Il peggio l'abbiamo lasciato alle spalle"

Senza più la coppa europea, abbandonata in modo doloroso per cause di forza maggiore dovute all'epidemia da Covid-19 che ha martoriato il gruppo squadra della Reyer in un momento topico della stagione regolare, il pensiero del club orogranata è rivolto verso la Coppa Italia. Così il centro sloveno Gasper Vidmar ne parla al Corriere del Veneto.

Al Forum di Assago. Ci aspettano tre partite prima della Coppa Italia. Vogliamo giocarle al meglio e provare a vincerle per arrivare nel modo migliore alle Final Eight. In questo momento dobbiamo più che altro rimanere concentrati su noi stessi, lavorare sul nostro gioco, crescere sia in attacco che in difesa. 

Abbiamo ritrovato la forma fisica e adesso possiamo lavorare con più attenzione sugli aspetti tattici. Anche il fatto di non avere più l'impegno di coppa nel turno infrasettimanale ci consente di preparare al meglio le partite della domenica.

Roster di grande esperienza. Non siamo una squadra tanto giovane e il fatto di giocare solo in campionato e non in coppa ci agevola. Avere un roster lungo è un vantaggio perché consente al coach di scegliere sempre i migliori dodici. Questo ci darà qualità. 

Una spinta dalla vittoria con Brindisi. Abbiamo passato tempi duri, ­ma ora stiamo ritrovando noi stessi. La vittoria con Brindisi è stata molto importante perché non era facile battere una squadra così atletica e forte. Vincere là contro la seconda in classifica ci ha dato senz'altro un'ottimo spunto per la stagione.