LBA - Grissin Bon, avanti con le giocate di Johnson Odom e Fontecchio

20.01.2020 10:06 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Fonte: legabasket
LBA - Grissin Bon, avanti con le giocate di Johnson Odom e Fontecchio

Torna alla vittoria la Grissin Bon Reggio Emilia battendo la Dolomiti Energia a Trento per 81 a 103. Per Reggio Emilia è la prima prova stagionale sopra i 100 punti seganti, record precedente erano i 96 punti segnati contro Roma alla sedicesima giornata. Miglior prestazione al tiro della stagione per i ragazzi di coach Buscaglia che chiudono con 39 su 64 che vale il 60.9% dal campo. Reggio non era mai andata oltre il 60% in stagione, e sono record stagionale anche i 39 tiri realizzati.

In questo campionato solo la Virtus Bologna ha tirato meglio, realizzando il 63.6% nella scorsa giornata, Reggio si trova al secondo posto della speciale classifica a pari merito con la Dinamo Sassari che ha tirato con 60.9% in due occasioni, ieri contro Pesaro e proprio contro la Grissin Bon.

Ottima la prestazione da tre punti per la Pallacanestro Reggiana che mette a segno 17 triple su 29 tentativi per una percentuale del 58.6%. Per la Pallacanestro Reggiana è la terza volta in Serie A che realizza 17 triple in una gara, a due dal record societario di 19 realizzato contro Varese nella stagione 2014/15 in una gara con 3 tempi supplementari. Soltanto altre due squadre sono riuscite a segnare 17 triple in una gara in questa stagione, la Dolomiti Energia Trentino contro Varese e l’Umana Reyer Venezia proprio contro Reggio Emilia. Il 58.6% con cui la Grissin Bon ha tirato dalla lunga distanza è la terza prestazione della stagione, dietro al 65.4% di Venezia e al 59.1% di Treviso. Record stagionale anche per assist grazie ai 25 distribuiti ieri dalla squadra di Buscaglia, superati i 22 fatti registrare contro Cantù.

Per la Grissin Bon arriva anche la miglior valutazione di stagione grazie al 131 messo a segno: prima della gara contro Trento la media di Reggio Emilia era di 88.8. Seconda gara da 27 punti per Darius Johnson-Odom che ha realizzato le 3 migliori prove individuali per un giocatore di Reggio Emilia in questa stagione grazie ai 27 punti segnati a Trento e contro Cremona e ai 22 realizzati contro Brescia alla prima giornata. Per Johnson-Odom arriva anche la miglior valutazione del campionato con 33 e la migliore per un giocatore di Reggio Emilia in stagione. Soltanto altri due giocatori sono riusciti a realizzare 7 triple in una singola gara: Blackmon in Varese-Trento e Rodriguez in Milano-Brindisi. L’ultimo giocatore ad aver realizzato 7 triple con la maglia di Reggio Emilia era stato Manuchar Markoishvili nella stagione 2017/18 contro la Fiat Torino.

Da segnalare anche il record stagionale di Simone Fontecchio grazie ai 20 punti segnati, a 2 dal suo primato in carriera realizzato contro Pistoia quando vestiva la maglia di Cremona nella stagione 2017/18. Per l’ala di Reggio Emilia è la seconda gara da 25 di valutazione in questa stagione, suo record in carriera. La prima l’aveva realizzata nel girone di andata contro Varese alla decima giornata.