A2 Femminile - La VelcoFin InterLocks Vicenza ospita Mantova

12.12.2019 15:10 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A2 Femminile - La VelcoFin InterLocks Vicenza ospita Mantova

Partita da cuori forti domenica al Palazzetto dello Sport di Vicenza! Si incontrano la penultima contro la terzultima in classifica: Vicenza punti due, Mantova punti 4. Tutt’e due le squadre hanno un cammino sorprendentemente simile: vincono alla grande nella prima giornata ; VelcoFin InterLocks a Marghera, S.Giorgio Mantova ad Udine, ad inaugurare una stagione che si prospetta brillante. Da allora, come una maledizione, le due squadre per nove tappe consecutive non vincono più!

E Mantova proprio domenica scorsa stacca Vicenza, vincendo in casa contro la più quotata Bolzano, di misura:  51-50. Aldo Corno è cosciente di giocarsi la partita fondamentale dell’anno, partita che potrebbe dare la svolta positiva tanto auspicata dopo la brutta serie di sconfitte. Il turno successivo prevede il riposo, ma poi in casa arriva S.Martino di Lupari: il calendario sembrerebbe aiutare VelcoFin InterLocks.

“Mantova, neo promossa, è una squadra molto più esperta di noi, ma noi dobbiamo rispondere con le armi della giovinezza: entusiasmo, spregiudicatezza, aggressività, dinamismo. Intanto una buona notizia: rientra Laura Meroni, che non ho mai avuto a disposizione. Non sarà al 100%, ma mi accontento che ci dia una mano di qualità anche per pochi minuti. Peric e Profaiser hanno superato i loro acciacchi. Qualche dubbio sull’utilizzo di Federica Monaco, ma conoscendo la tempra della capitana, sono certo che sarà in campo a trascinare col suo esempio le sue più giovani compagne. Dovremo difendere forte, specialmente sul play Viviana Giordano, una esperienza in A2 di lunga durata, e sulla guardia Giulia Monica, dotata di una mano spesso mortifera”. La società si aspetta la presenza di un pubblico numeroso: certa la partecipazione delle Fiamme Biancorosse, che sapranno dare calore e tifare per le atlete beriche. Per le giocatrici è il momento di tirare fuori tutte le loro potenzialità: nessun timore! Hic Rhodus hic salta! Le grandi sfide devono esaltare e far tirar fuori il meglio di sè: niente è impossibile.
Si gioca domenica 15 ore 18.00 al Palazzetto dello Sport di via Goldoni di Vicenza.
Arbitri Anna Cavedon di Udine e Gabriele Occhiuzzi di Trieste.