LIVE EUROCUP - La Virtus Bologna stritola con autorità il Buducnost

26.01.2021 22:22 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LIVE EUROCUP - La Virtus Bologna stritola con autorità il Buducnost
© foto di EuroCup - Giulia Pesino

La Virtus Bologna riceve alla Segafredo Arena il Buducnost Podgorica, una formazione solida in grado di far vacillare il record di imbattibilità stagionale in Europa delle Vu Nere (11-0). La gara è valida per la terza giornata delle Top 16 di EuroCup Basketball e la palla a due è alle ore 20:30. Da registrare il ritorno su un parquet italiano di Amedeo Della Valle (13.0 ppg.) con un club straniero e il confronto diretto con il compagno di Nazionale Marco Belinelli.

1Q - Tripla di Ricci, ma Nikolic pareggia 3-3, e tripla di Markovic, seguita dal contropiede di Belinelli. Della Valle si mette in partita con due liberi, Ejim pareggia con un gioco da tre punti dopo 3'. Cinque punti in fila per Weems e due di Ricci sono abbastanza per il coach del Buducnost 15-8 timeout. La Virtus però rientra in campo con vera decisione, il break è13-0 per il 21-8 con 3'43". Popovic chiude il parziale. Tessitori risponde a Cobbs ma in generale il Buducnost alza la sua fisicità provocando un paio di palle perse a Bologna. Tripla di Teodosic sulla sirena e al 10' 26-14.

2Q - Si riparte con qualche spigolatura, ma le due triple di Alibegovic e Abass sono chiarissime 32-14 e altro timeout montenegrino. Sehovic rimette in moto il tabellino, tuttavia Alibegovic raccoglie tre liberi e li mette tutti 35-16 con 7'13". Si fa vedere Reed, e Adams fa fallo in attacco +17 al 14'. Reed con 4'33" trova due punti per il +15 virtussino, con gli uomini di Djordjevic in controllo. Ejim segna due liberi, ma poi un doppio tecnico, per lui e per il coach, rilancia la Segafredo con tre liberi su tre per Belinelli e il canestro su azione di Hunter 42-24 con 2'40". Fatica Podgorica a tenere il passo della Virtus, in vista dell'intervallo assist di Belinelli per Hunter e di quesi per Alibegovic 48-28 dopo 20'.

3Q - 0-5 con Della Valle e Cobbs per vedere la reazione del Buducnost dopo l'intervallo. Belinelli e Della Valle si scambiano le triple 51-36 con 6'32". L'azione montenegrina arriva fino al 55-40 con Gamble e Ricci a alimentare il tabellino bolognese. Teodosic allunga ma poi "regala" tre liberi a Cobbs 57-43 al 26'. Gli uomini di Mijatic non ci prendono più: Belinelli e due triple di Adams valgono il +20 al 29'. Poi Hunter e Ivanovic a segno dalla linea dei liberi. E un libero di Teodosic fissa il 30' sul punteggio di 68-47.

4Q - 2-6 del Buducnost nei primi 2' dell'ultimo quarto 70-53. La partita rallenta, e diventa pasticciona: in 3' appena due punti di Giampaolo Ricci 72-53 al 35'. Hunter e Popovic si scambiano triple di una gara già decisa; Hunter e Della Valle, più un libero di Tessitori 78-58 con 2'59". antisportivo per Tessitori con liberi per Cobbs, ma nessun problema per la truppa di djordjevic. Belinelli mette cinque punti in fila, con una tripla che trova la pari risposta di Della Valle. Si scivola verso le battute finali, Cobbs, Teodosic e Belinelli fermano il tabellino sul 87-65.

Virtus Bologna - Buducnost Podgorica 87-65. Boxscore: 21 Belinelli, 13 Hunter, 11 Ricci, 10 Alibegovic e Weems, 8p+10as Teodosic, 6 Adams, 3 abass e Tessitori, 2 Gamble per la Virtus; 15 Cobbs, 12 Della Valle per il Buducnost.