LBA - Olimpia Milano, Vlado Micov: la qualità nel tiro da tre punti

20.05.2020 12:12 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LBA - Olimpia Milano, Vlado Micov: la qualità nel tiro da tre punti

La tripla segnata allo scadere a Valencia è stata la numero 310 della carriera di Vlado Micov in EuroLeague. Le 310 triple lo collocano al numero 17 della classifica di tutti i tempi, ma dei giocatori che lo precedono solo tre hanno una percentuale di realizzazione migliore del suo 41.67%. Si tratta di Jaycee Carroll (389 triple, 42.33%), Arturas Milaknis (365 triple, 42.2%) e Trajan Langdon (339, 42.7%). Considerando i primi 20 ce ne sarebbe un altro, Nando De Colo, autore di 294 triple con il 43.11%.

Significa che Micov è uno dei migliori tiratori della storia di EuroLeague sia per volume che per precisione. Vlado ha avuto un solo anno negativo al tiro, nella stagione 2014/15 al Galatasaray quando si fermò al 31.1% di realizzazione. Nelle quattro stagioni successive ha avuto il 43.2% dell’ultimo anno a Istanbul, il 44.3% del primo anno a Milano, poi il 39.4% del 2018/19, quando stabilì il suo primato personale di triple realizzate e tentate, 56/142, e il 41.0% di questa stagione. Aveva anche una striscia di almeno una tripla a segno in 11 delle ultime 12 apparizioni in campo (per rivedere la tripla di Valencia clicca qui).

C’è un altro dato da sottolineare di Vlado Micov: nell’ultima settimana di attività ha giocato la gara numero 85 in EuroLeague con la maglia dell’Olimpia. Nella storia del club nessuno ha giocato più gare di lui nella massima competizione internazionale. Mike D’Antoni per intenderci ha giocato 77 gare, Dino Meneghin si è fermato a 76 (Nicolò Melli, Curtis Jerrells e Andrea Cinciarini sono a quota 82).

Ai loro tempi si giocavano meno gare e la qualificazione alla coppa era garantita solo dal successo in campionato, tant’è vero che la squadra che vinse la Coppa dei Campioni nel 1987 e nel 1988, nella stagione 1988/89 dovette giocare la Coppa Korac perché aveva perso la finale dell’88 contro Pesaro.

Resta il fatto che Micov ha giocato 85 partite di EuroLeague in maglia Olimpia, con 1.048 punti segnati. Anche questi sono record di club per l’EuroLeague. Contando la Coppa dei Campioni Fiba invece Vlado è secondo alle spalle dei 1.292 punti di Bob McAdoo (25.8 di media, secondo dietro i 26.5 di Bill Bradley che però giocò solo 12 partite nel 1965/66).

La sua media in maglia Olimpia è di 12.3 punti per gara. E’ significativo che le sue medie stagionali più alti appartengano alle ultime quattro stagioni. L’età è solo un numero.