Serie C - Castellaneta, difficile viaggio a Monteroni

10.02.2019 02:20 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 173 volte
Serie C - Castellaneta, difficile viaggio a Monteroni

E' tempo di rialzarsi e bisogna farlo tutti insieme. Dai momenti  
difficili si esce remando uniti e nella stessa direzione, i processi  
ora non servono a niente.

Domenica è tempo di tornare sul parquet, su uno dei più complicati  
della C Gold, in questo momento più che mai. Per la 6^ giornata di  
ritorno la Rospetto Castellaneta farà visita alla Nuova Pallacanestro  
Monteroni, un'altra squadra affamata di punti.

Il Monteroni di coach Argentieri è sicuramente una delle squadre più  
giovani del campionato, ma come da pronostico è lì a giocarsela con  
tutti. I gialloblu si trovano nel terzetto che occupa l'ultima  
posizione con 10 punti, frutto di 5 vittorie e 11 sconfitte, ma questa  
squadra anche quando ha perso non ha mai regalato niente a nessuno,  
soprattutto nelle ultime partite. Reduci da due sconfitte contro  
avversarie di tutto rispetto, quali Lecce e Ceglie, precedentemente i  
tarantolati hanno espugnato Ostuni e battuto Vieste. Se a questo si  
aggiunge l'assenza del centrone Adekunle, è palese come questa sia una  
delle squadre più temibili in questo momento.

Una trasferta da affrontare a testa bassa, con un approccio totalmente  
differente da quello avuto domenica scorsa. Perchè la sconfitta contro  
Mola ha fatto male, anzi malissimo, e siamo sicuri che in settimana i  
ragazzi di coach Leale hanno lavorato duramente per cancellare dalla  
testa domenica scorsa. E per cancellarla, non c'è niente di meglio che  
tornare a vincere, insieme ed in fretta.

Si va in un palazzetto caldo, un ambiente carico che vorrà spingere la  
propria squadra alla vittoria. Insomma sarà una di quelle sfide che  
piacciono a noi.

Palla a due domenica 10 febbraio alle 18, al Velodromo degli Ulivi di  
Monteroni. Arbitri del match Mitrugno di Mesagne (BR) e Rodi di  
Brindisi.