Serie B - Elachem Vigevano vince a Vicenza. Primo ko per la Tramarossa

14.10.2019 11:00 di Roberto Bernardini   Vedi letture
Serie B - Elachem Vigevano vince a Vicenza. Primo ko per la Tramarossa

Non è bastata ai biancorossi della Tramarossa Vicenza la buona vena offensiva (in particolare al tiro da tre, visto il 9/16 finale) e i “canonici” 26 punti di Corral: i vicentini cadono dopo due successi e vengono raggiunti in classifica anche dalla Elachem Vigevano che ha dimostrato tutta la sua bravura e fatto valere la sua fisicità mentre i padroni di casa hanno avuto un gap negativo sui recuperi, visto che la squadra ha terminato la sfida con 0 palle rubate. Adesso l’infrasettimanale vedrà la squadra veneta impegnata a San Vendemiano mentre a Vigevano arriverà la Virtus Padova per un quasi remake della passata stagione dove i lomellini eliminarono nei quarti di finale playoff i patavini, oggi ancora imbattuti e in testa alla classifica.

La cronaca.  Primo quarto equilibrato, con le due compagini che si ribattono colpo su colpo. Ad aprire subito le danze è Crosato con una tripla fuori equilibrio, ma Vigevano risponde con attacchi ad alte percentuali targate Passerini, che dalla distanza punisce sistematicamente la difesa biancorossa. La risposta vicentina è affidata a Corral, che trova le contromisure adatte per rispondere a tono agli attacchi dei gialloblu. Dopo più di metà quarto la percentuale dei vigevanesi è dell’86%, ma nonostante l’alto numero di attacchi a segno a fine quarto il tabellone segna una perfetta parità. 20-20. Seconda frazione subito marcata da un 6-0 Tramarossa, senza però che i berici trovino la continuità per tentare la fuga. Vigevano si fa valere ancora al tiro da tre e sorpassa grazie a Filippini e Verri, letali dalla lunga distanza. Il momento di impasse è fermato da Montanari, che va in penetrazione ottenendo il secondo fallo di Filippini; quindi, un rimbalzo offensivo tutto cuore di Gianmarco Conte propizia il contro-sorpasso siglato da Crosato. Il nativo di Carrè si dimostra in ottima giornata e poco dopo offre il bis dalla lunga distanza. Il botta e risposta continua imperterrito e alla fine la seconda frazione termina con lo stesso parziale della prima: un perfetto 20-20, per un totale di 40 pari, entrambe le squadre con il 63% al tiro (Vicenza con un 80% da tre). L’inizio della ripresa è targato Diego Corral: l’argentino scalda la mano e segna i primi otto punti della Tramarossa con anche due triple. Vigevano non molla e dopo 4′ impatta di nuovo a quota 50 con una tripla di Mazzucchelli. Quando Aromando segna il +3 sul 51-54 coach Venezia chiama il primo minuto della seconda frazione. Vicenza soffre le giocate degli avversari che con Verri e ancora Aromando ritoccano il vantaggio ospite a 7 lunghezze. Cernivani, dopo un primo tempo offensivamente difficile, prova a svegliare la squadra e pur non trovando la via del canestro sul campo, rimpingua il proprio bottino dalla linea della carità. Vigevano cerca la fuga e tocca il +7, Brighi sulla sirena segna dalla propria area di gioco ma gli arbitri non convalidano e all’ultima frazione si arriva sul 57-64 ospite. La tripla di Beretta con cui si aprono gli ultimi dieci minuti mette i vigevanesi avanti in doppia cifra. Sul +12 avversario è Crosato, ancora una volta da tre, a provare a suonare la carica; Cernivani lo imita un attimo dopo e a 4′ e 35” dalla fine la Tramarossa è tornata a -6 in un amen. Questa, però, è l’ultima fiammata offensiva dei biancorossi, che anche a causa qualche errore in lunetta di troppo viene definitivamente giustiziata dal jumper dalla media di Aromando. I biancorossi provano un assalto alla disperata nei minuti finali e ritorna fino a -7, ma non riesce più a riaprire la sfida e alla fine la Elachem di coach Piazza espugna il palazzetto vicentino 76-87. Vicenza esce sconfitta da una sfida contro una squadra tosta, che ha dimostrato di essere capace e competitiva, ma questo già lo si sapeva.

TRAMAROSSA VICENZA - ELACHEM VIGEVANO = 76 - 87

Parziali: 20-20, 20-20 (40-40); 17-24 (57-64), 19-22

Vicenza: Montanari 7 (3/5, 1/1), Corral 26 (12/18, 2/3), Brighi 8 (3/5, 2/2), Crosato 11 (4/6, 3/5), Cernivani 11 (3/9, 1/3); Galipò 2 (1/2), Rigon, Conte 3 (1/5, 0/2), Pedrazzani 8 (2/5); Milani, Owens e Gianesini NE. All. Venezia

Vigevano: Verri 16 (4/7, 2/5), Passerini 8 (3/8, 2/5), Mazzucchelli 12 (2/9, 1/4), Filippini 13 (6/10, 1/1), Dell’Agnello 17 (7/11, 1/1); Aromando 14 (7/12), Brigato, Beretta 3 (1/1 da tre), Rossi 4 81/4, 1/2); Martinoli e Rosa NE. All. Piazza

Note. Vicenza: 29/55 al tiro, 9/16 da tre, 9/15 ai liberi. Rimbalzi 31 (Corral 11): 25 dif. + 6 off. Assist 11 (Montanari 3), stoppate 3 (Corral 2), palle perse 15 (Corral 4). Falli 20 Vigevano: 31/62 ai liberi, 9/19 da tre, 16/20 ai liberi. Rimbalzi 30 (Dell’Agnello 7): 23 dif. + 7 off. Assist 13 (Mazzucchelli 5), palle rubate 10 (Mazzucchelli 5), palle perse 8 (Verri e Filippini 3). Falli 21