A2 - La Givova batte anche la Leonis Roma ed è seconda

La Givova Scafati batte la Leonis Roma 74 a 55 e raggiunge Biella, sconfitta in casa da Legnano 74 a 77 , al secondo posto in classifica.
04.02.2018 21:39 di Carmine Sorrentino  articolo letto 562 volte
L' MVP SHERROD
L' MVP SHERROD

Scafati batte Roma 4 a 0 !

Quest'anno la Givova Scafati, nella stagione regolare, ha battuto le due romane in casa e fuori, un risultato che potrebbe sembrare esaltante se non si conosce la reale forza degli uomini dello "sceriffo" Perdichizzi. La squadra campana è molto ben assortita: ha due ottimi stranieri, un gruppo di veterani di grandi qualità e dei giovani ( Romeo, Pipitone e Trapani) che si fanno sempre trovare pronti alla chiamata del coach e che stanno crescendo di partita in partita. Per gli addetti ai lavori, era facile prevedere il "cappotto".

Veniamo comunque alla gara.

Alla palla a due Perdichizzi manda in campo Spizzichini, Lawrence, Santiangeli, Ammannato e Sharrod a cui Turchetto contrappone Deloach, Cesana, Sims, Bonessio e Piazza.

Scafati parte subito forte con uno Sherrod incontenibile che trascina i suoi sul 14 a 1 realizzando ben 8 punti. Quando l'americano viene limitato dai falli e si accomoda in panca, allora entra in scena l'influenzato Spizzichini che segna altrettanti punti e mantiene a debita distanza i romani. Alla prima sirena Scafati ha già doppiato i romani (22 a 11) ma ha ben 3 giocatori con 2 falli ( Ammannato, Sherrod e Pipitone) Sulla sponda opposta anche Sims ha 2 falli mentre Deloach con 5 punti è il miglior marcatore dei suoi.

Nella seconda frazione di gioco, in men che non si dica, gli arbitri fischiano altri due discutibilissimi falli a Pipitone che si ritrova, dopo 2 minuti di gioco, con 4 falli sul groppone. La panchina scafatese protesta animatamente mentre il pubblico si infiamma. Roma approfitta di questo attimo di sbandamento per riportarsi fino al -5 (26 a 21). Si gioca ad elastico per alcuni minuti, Scafati ha però rimesso in campo Santiangeli che con 6 punti ricaccia indietro Deloach & soci.

La seconda frazione termina 39 a 30 con 9 romani a referto contro i 6 scafatesi. Spizzichini e Sherrod, nonostante rimangono all'asciutto per tutto il periodo, sono i migliori marcatori della Givova mentre tra i romani i più prolifici sono Deloach con 7 e Casale con 6.

Al rientro dagli spogliatoi, si riaccende Sherrod che stritola letteralmente i lunghi romani. Arpiona tutte le palle e segna che è un amore. Dopo quasi 6 minuti ha segnato altri 10 punti portando i suoi avanti di 14 punti sul 53 a 39. Sims, Deloach e Spizzichini fissano poi il risultato al terzo intervallo sul 55 a 43.

Nell'ultima frazione di gioco, Cesana segna 5 punti consecutivi riportando i suoi sul -7. Questo scatto d'orgoglio fa arrabbiare gli scafatesi che, in un paio di minuti, piazzano un parziale di 14 a 0 che schianta letteralmente l'avversario.

Da qui in avanti è pura accademia.

Scafati vince giocando una gran seconda parte della gara nonostante gli acciacchi di Lawrence e l'influenza di Spizzichini e raggiunge Biella, sconfitta in casa da Legnano 74 a 77 , al secondo posto in classifica.

MVP : senza ombra di dubbio l'MVP è stato Brandon Sherrod che ha letteralmente stritolati il pacchetto dei lunghi romani. L'americano ha chiuso con 25 punti e 15 rimbalzi mentre i quattro lunghi romani hanno segnato in totale 20 punti ( Sims 7, Bonessio 6, Brkic 3 e Pierich 4 ).

Hanno arbitrato la gara i signori: Alessandro Costa di Livorno, Giampaolo Marota di San Benedetto del Tronto (AP), Christian Mottola di Taranto.

La gara sarà proposta in differita da TVOggi ( canale 71 in Campania ) Lunedì prossimo alle ore 15:00 e Martedì alle ore 21:00

GIVOVA SCAFATI BASKET 74  - LEONIS GROUP ROMA 55  (22-11, 17-19, 16-13, 19-12)

GIVOVA SCAFATI BASKETBrandon Sherrod 25 (11/19, 0/0), Andrew Lawrence 15 (3/11, 2/6), Gabriele Spizzichini 10 (5/9, 0/3), Nicholas Crow 10 (2/3, 2/5), Marco Santiangeli 8 (1/1, 1/6), Gabriele Romeo 4 (2/3, 0/1), Alex Ranuzzi 2 (0/2, 0/3), Marco Ammannato 0 (0/1, 0/1), Vincenzo Pipitone 0 (0/1, 0/0), Emanuele Trapani 0 (0/1, 0/0)

Tiri liberi: 11 / 23 - Rimbalzi: 47 17 + 30 (Brandon Sherrod 15) - Assist: 15 (Andrew Lawrence 7)

LEONIS GROUP ROMA : Michael Deloach 11 (4/7, 0/4), Deshawn Sims 7 (3/9, 0/1), Alessandro Piazza 6 (1/3, 0/2), Daniele Bonessio 6 (2/3, 0/0), Giulio Casale 6 (0/2, 2/4), Luca Cesana 5 (1/3, 1/2), Simone Pierich 4 (0/0, 1/2), Eugenio Fanti 4 (0/3, 1/1), David Brkic 3 (1/2, 0/3), Marco Venuto 3 (0/1, 1/3)

Tiri liberi: 13 / 23 - Rimbalzi: 36 7 + 29 (David Brkic 11) - Assist: 13 (Michael Deloach 6) Cinque falli : Sims