MERCATO LBA - Per la Virtus Bologna c'è una Golden idea per il playmaker

MERCATO LBA - Per la Virtus Bologna c'è una Golden idea per il playmaker

Si apre oggi la Free Agency nella NBA e la Virtus Bologna sta alla finestra per vedere se uscirà fuori il nuovo playmaker per il 2021-22 dagli incastri del mercato americano. Al momento non sono disponibili infatti i nomi già spesi come Brad Wanamaker e Chris Chiozza, che cercano l'ingaggio negli USA, nè un abboccamento con Nico Mannion sul quale i Warriors hanno piazzato a protezione una qualifying offer.

E allora il nome nuovo la tira fuori La Prealpina: Trae Golden (29 anni, 1,88, college: Georgia Tech). Undrafted nel 2014, ha avuto qualche anno di integrazione (a Chieti nel 2016-17) prima di diventare capocannoniere in Turchia due anni fa con il Bahçeşehir Koleji (23.0 punti, 4.3 rimbalzi e 7.8 assist a partita) e guadagnare una stagione in Cina con il Fujian Sturgeons. La chiusura agli stranieri della CBA lo rimanda in Europa