MERCATO LBA - Escape: per la Fortitudo Bologna Whiters può essere un altro caso Sims

28.06.2020 09:45 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
MERCATO LBA - Escape: per la Fortitudo Bologna Whiters può essere un altro caso Sims

La parola magica da inserire sui contratti dei giocatori forti si chiama "Escape". Ed è quella che sta facendo trattenere il fiato in casa Fortitudo Bologna. Quella per Henry Sims, che permette al centro di lasciare il club entro il 15 luglio, era stata pensata in funzione di un mercato tradizionale.

Oggi cade ad una settimana dal ritiro pre-campionato e per la Fortitudo è diventata un elemento di incertezza che nel caso Sims rinunci a rimanere a Bologna diventerà un discreto problema.

Adesso l'utilizzo della clausola in un contratto sta diventando un cruccio nel caso Todd Whiters, ala forte americana da quintetto, secondo Damiano Montanari di Stadio. Il giocatore spera nei prossimi due giorni in una chiamata dalla NBA per la "bolla" di Orlando. Ed è per questo che ancora non c'è una firma.

La buona stagione in G-League a Grand Rapids Drive del prodotto di Queens Royals rende plausibile una chiamata, la cosa non si discute. Quindi bisogna attendere due giorni per avere la conferma.

Ma se poi - aggiungiamo - si dovesse mantenere l'escape per la stagione NBA 2020-21 che comincerà nel prossimo dicembre la Fortitudo potrebbe trovarsi a detenere un record poco invidiabile. Essere il primo club a scontrarsi con il nuovo calendario della Lega nordamericana.