LIVE LBA - Conferenza stampa Egidio Bianchi, pre finale Coppa Italia

16.02.2020 17:12 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LIVE LBA - Conferenza stampa Egidio Bianchi, pre finale Coppa Italia

Il presidente di LegaBasket Egidio Bianchi, ha parlato prima della finale di Coppa Italia.

NEXT GEN. "La crescita di questo evento è sotto gli occhi di tutti. Devo dire che è stato sicuramente un successo che qui a Pesaro si è arricchito con un pubblico che è diventato importante. In alcune gare c'erano oltre 400 persone nella pelstrina, e stasera tante persone nella finale. Tanti dirigenti, scout locali e internazionali. Questo successo ci dà speranza per il futuro. Ha avuto un audience, su LBA TV e Facebook, una media di 2200 spettatori su LBA TV e oltre 10.000 sul secondo. Anche Next Gen Educational è stato un successo. Si tenta di lavorare sulla preparazione dei giocatori professionisti".

F8 ELeague. "Abbiamo organizzato il primo campionato di ESports di una lega professionistica. Abbiamo anticipato il calcio dove ancora non è stato sviluppato niente di questo tipo. È un mercato in crescita che vogliamo utilizzare per allargare la nostra fanpage. Abbiamo avuto 200 team, quindi 600 persone. È il primo evento di ESports all'interno di un evento sportivo. Sette ore di diretta su Twitch, YouTube ed i canali streaming. Una università come la Luiss, Yahoo e Avas Sports".

LEGA DEL FUTURO. "Consegnano un evento cresciuto in questi anni caratterizzati dalla mia gestione. A due ore dall'inizio della finale, siamo a 31.384 biglietti venduti con un incremento del 25% dei ricavi da ticketing rispetto all'ultima edizione a Firenze. Questo con orgoglio è uno dei temi su cui mi piace rappresentare come ieri ci fossero 10.000 spettatori, come stasera. Abbiamo già superato due ore fa oltre i 9500 spettatori. Per questo devo ringraziare una squadra di professionisti che lavorano con me in lega. Le istituzioni locali, la FIP regione Marche, le forze dell'ordine, la VL Pesaro. Tutti hanno fatto qualcosa affinchè tutto funzionasse", ha dichiarato un emozionato Bianchi.

"Ringraziamo il presidente Bianchi e tutti coloro che stanno lavorando e hanno lavorato. Un evento come questo porta tanto lavoro. La città ha visto tanti turisti che hanno girato la città e il territorio", ha dichiarato il sindaco di Pesaro. "Gli investimenti che stiamo facendo permettono di candidare Pesaro a grandi eventi sportivi. Visto il successo di questa manifestazione, come il presidente ha dimostrato la riconoscenza verso la sua squadra... Spero che la lega anche per i prossimi anni possa scegliere Pesaro per ospitare questo evento", conclude.

Riprende parola Bianchi. "Tutti gli alberghi di Pesaro credo fossero soldi out in questi giorni. Ed è molto importante. L'audience televisiva è stato in linea con i più importanti eventi di campionato e quindi i dati più significativi della regulas season. Abbiamo avuto 190.000 di audience su Rai e su Eurosport 42.000. Poco più di 230 mila oltre coloro che hanno visto Eurosport Player. 511.000 spettatori per l'ultimo minuto di Venezia vs Bologna (3% di share). Dal punto di vista dei social, l'evento continua nel solco che vede i social di lega in crescita. Nel corso delle partite abbiamo avuto come tranding topics tra i primi cinque durante tutta la manifestazione e spesso tra i primi tre. Sono dati importanti. Siamo dietro alla Leotta e Salvini, o qualche volta avanti".

MANIFESTAZIONE. "Abbiamo voluto dare un toccante tributo a Kobe Bryant che ha scatenato tante emozioni negli spettatori. È stato toccante. Dal punto di vista sportivo la F8 ha dimostrato tutta la sua imprevedibilità. In finale ci sono due club che sono arrivate in particolare forma alla manifestazione e credo saranno vita a una straordinaria finale di F8".

"Ci proporremmo per ospitare la competizione nei prossimi anni. Faccio dei ringraziamenti alla lega perché ci ha scelto, alla struttura della lega e un ringraziamento a tutti i tifosi che hanno riempito la lega".

La parola torna a Bianchi. Perchè qualche club spinge per la sua uscita. "Queste domande dovreste rivolgerle ai presidenti di club. Sicuramente abbiamo preso un prodotto quattro anni fa che aveva determinate caratteristiche e oggi è a un livello diverso. Si poteva fare di più? Forse si, fa parte della natura delle cose. Io tendo a rappresentare quelli che sono i risultati che la lega ha raggiunto: sono risultati importanti per le scelte effettuate, un progetto mai fatto dalla lega come quello sugli impianti con l'istituto di credito sportivo, che vuole arrivare al rinnovamento delle strutture e degli impianti. Abbiamo avuto una serie di risultati che sono numeri. Non abbiamo il title sponsor. Non è bello. Non fa bene a nessuno. Ma da questo punto di vista abbiamo cercato di alzare l'asticella. L'assemblea dei club serve per prendere decisioni. Il 26 l'ultima assemblea da presidente? Ci sarà sicuramente una valutazione da parte dei club di quanto fatto fino adesso. Ho dato la mia disponibilità, oggi sono il presidente. Vedremo il percorso compiuto, le società lo valuteranno e prenderanno decisioni. Credo che la sollecitazione arrivata dal presidente Petrucci sia importante e vada nella direzione di crescita voluta anche dalla lega. Il team dei diritti TV è di competenza dell'assemblea di lega".

Ario Costa: "Ringrazio pubblicamente il presidente per quello che ha fatto in questi anni di lega. Ho capito e comprendo la sua commozione, lo sono anche io. Un grazie come VL, grazie per le F8 a Pesaro. Era scontato sarebbe stato un successo, ma non immaginavo in questo modo".