A2 F - Big match per l'Alpo Basket contro Costa Masnaga

19.01.2018 16:19 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 93 volte
A2 F - Big match per l'Alpo Basket contro Costa Masnaga

Inizia il girone di ritorno con un big match per l’Ecodent Point Alpo: domani sera, sabato 20 febbraio, le biancoblù ospitano la B&P AutoRicambi Costa Masnaga (ore 20.30 al Palazzetto dello Sport di Villafranca). Alpo e Costa si trovano appaiate in classifica al secondo posto del Girone Nord capeggiato dal Geas Sesto San Giovanni, che ha 4 punti di vantaggio sulle due inseguitrici: inutile sottolineare l’importanza della sfida di domani, che all’andata fu vinta dalle lombarde 70-57. C’è curiosità in casa veronese di vedere all’opera la neo arrivata Alessia Cabrini che ha preso il posto di Susanna Toffali, trasferitasi in settimana al Sanga Milano.

Coach Nicola Soave presenta così la gara: «Per noi si tratta della quarta partita consecutiva in cui affrontiamo un avversario di caratura: siamo chiamati pertanto a ripetere le ultime prestazioni e a non sbagliare l’approccio al match. Dobbiamo arrivare alla palla a due con la testa giusta e fare la nostra partita in modo da giocarci questo secondo posto». Che squadra è Costa Masnaga? «Ha caratteristiche simili a quelle di Crema, con però più fisicità: gioca molto sul corri e tira e tutte possono far canestro da fuori, tranne l’italo-americana Mahlknecht che gioca sotto canestro». Ancora una volta la vostra difesa dovrà fare la differenza: «Sì, dovremo far di tutto per non far prendere loro fiducia: la nostra difesa deve essere quella vista con Crema, con ancora più cattiveria e voglia. Cabrini ha l’esperienza giusta per questo tipo di partite e, nonostante non giochi da un mese, credo che ci possa dare subito una grossa mano».