A1 Femminile - Famila Wuber: vittoria larga con Vigarano

27.01.2021 14:37 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A1 Femminile - Famila Wuber: vittoria larga con Vigarano

Quinta vittoria consecutiva in campioanto per il Famila Wuber Schio che ritrova il sorriso tra le mura amiche contro la Dondi Multistore Vigarano. Troppo Famila per le giovani ferraresi che reggono solo un quarto contro le Orange. 90-43 il finale dal PalaRomare di Schio, propedeutico per le ragazze di coach Vincent tornare in campo il più presto possibile dopo la kermesse europea di qualche giorno fa.

Contesa combattuta per i primi dieci minuti abbondanti di match, Famila che parte bene con un bel parziale e Vigarano che rimonta, le ospiti rispondono colpo su colpo. Ad inizio secondo quarto le Orange vogliono allungare, ma le ospiti rimangono incollate. Fatali per Rosset e compagne non sfruttare due liberi supplementari in rapida successione, Famila che scappa e non si volta più.

Tanta la differenza tecnica in campo, diverso anche lo stato emotivo, Schio bramoso di ritrovare il successo, anche se per la verità la fatidica gara con Girona in termini tecnici è stata vinta. 50-18 il parziale sommato di secondo e terzo quarto che cala il sipario anticipato sulla contesa.

Continua la striscia netta di successi del Famila Wuber nei confronti di Vigarano, con le Orange sempre vincenti nei 19 scontri diretti compreso quello odierno.

E’ Gruda a cogliere la miglior valutazione per le Orange anche se sono in molte a spiccare nel “boxscore” di serata. Mestadagh con 22 punti è la mattatrice di serata, 6 triple per la belga. Sandrine si ferma a 17 con 9 rimbalzi, quasi perfetta dal campo (8/9) in appena 18 minuti. Keys a tutto tondo, doppia cifra, 8 rimbalzi, assist, rubate e ben tre stoppate. In doppia cifra anche Harmon e Cinili. Miglior prestazione a livello di assistenze equalmente divisa a quota 4 da: De Pretto, Harmon, Crippa e Mestdagh.

Vigarano trascinata da Rosset, 38 minuti e mezzo su 40 in campo, ma percentuali della capitana argentina che calano lungo la gara. Doppia cifra per Albano, Yurkevichus portentosa a rimbalzo (15) ma fuori fase al tiro.

A riposo Achonwa ed Andrè mentre Dotto è andata in panchina senza scendere in campo, prosegue il recupero della capitana che mette nel mirino il rientro verso la seconda metà di febbraio.

Famila che torna secondo agganciando Bologna, ma con una gara in meno (il recupero con Campobasso di fine febbraio). Sabato di nuovo in campo il Famila contro Broni, gara anticipata alle 18.30, sarà la 7^ delle ultime 8^ gare ufficiali disputate da Schio al PalaRomare.

Dopo la gara con le lombarde ci sarà la pausa della nazionale, 4 Orange convocate per la bolla di Istanbul: Andrè, Crippa, De Pretto, Cinili. Al rientro subito due scontri cruciali: Bologna e Venezia.

Famila Wuber Schio – Dondi Multistore Vigarano 90 – 43 (18-14, 46-25, 68-32, 90-43)
FAMILA WUBER SCHIO: Keys 12 (5/7, 0/1), Mestdagh* 22 (2/5, 6/9), Cinili 12 (3/5, 1/1), Gruda* 17 (8/9 da 2), De Pretto 4 (2/3, 0/1), Crippa* 6 (2/4, 0/3), Dotto NE, Trimboli, Harmon* 13 (5/8, 1/1), Sottana* 4 (2/3, 0/5)
Allenatore: Vincent P.
Tiri da 2: 29/47 – Tiri da 3: 8/23 – Tiri Liberi: 8/9 – Rimbalzi: 43 5+38 (Gruda 9) – Assist: 25 (Mestdagh 4) – Palle Recuperate: 15 (Harmon 4) – Palle Perse: 10 (Sottana 3)
DONDI MULTISTORE VIGARANO: Bestagno* 3 (0/1, 1/1), Tapley*, Sorrentino 4 (2/4 da 2), Albano* 10 (2/3, 2/5), Valensin 4 (2/4 da 2), Rosset* 13 (3/9, 1/4), Migani, Farina, Castelli, Yurkevichus* 7 (2/12, 1/3), Guilavogui 2 (1/2 da 2), Albieri
Allenatore: Castelli A.
Tiri da 2: 12/42 – Tiri da 3: 5/13 – Tiri Liberi: 4/9 – Rimbalzi: 33 4+29 (Yurkevichus 15) – Assist: 13 (Bestagno 4) – Palle Recuperate: 5 (Tapley 1) – Palle Perse: 24 (Rosset 5)
Arbitri: Del Greco S., Perocco A., Forni M.