EuroLeague - Virtus Bologna, la Coppa dei Campioni del Grande Slam

10.05.2020 00:01 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
EuroLeague - Virtus Bologna, la Coppa dei Campioni del Grande Slam

La Virtus Kinder Bologna, allenata da Ettore Messina, realizza nel 2001 il “Grande Slam”, cioè vince nello stesso anno la Coppa Italia, la coppa di Eurolega e lo scudetto del basket. Il 10 maggio gioca gara 5 della serie finale di Coppa dei Campioni contro il TAU Ceramica.

La formazione spagnola arriva in finale dopo aver superato in semifinale l'AEK Atene (65 - 90; 67 - 70; 62 - 76). Le Vu Nere hanno vinto con lo stesso punteggio il derby di semifinale con la Fortitudo Bologna (103 - 76; 92 - 84; 74 - 70).

La gara decisiva, perché il punteggio è sul 2-2 (65 - 78; 94 - 73; 80 - 60; 79 - 96) si gioca al PalaMalaguti. Ginobili, eletto MVP delle finali, Griffith, Rigaudeau e Jaric sono perfetti e danno a coach Messina la gioia più grande, la vittoria della Coppa dei Campioni con il decisivo 82-74.