LIVE EuroCup - Finale amaro per la Germani Brescia in casa del Cluj-Napoca

LIVE EuroCup - Finale amaro per la Germani Brescia in casa del Cluj-Napoca

Nonostante la penultima posizione del gruppo A con record 1-3, il Cluj-Napoca è il miglior attacco del girone A di EuroCup Basketball e tra le migliori per percentuali dalla media distanza. Questo tardo pomeriggio (palla a due ore 18:30) la formazione rumena affronta la Germani Brescia, rinfrancata dall'ottima partenza in campionato nella sfida interna contro Tortona. 

Diretta testuale.

4° quarto - Gabriel da tre e Moss 73-73 con 8'29". +2 di Gabriel e tripla di Guzman, la gara non trova un padrone. 1/2 di Petrucelli per la nuova parità, uno/due di Cobbins e Cournooh 76-80 con 6'04". Il Cluj però insiste, e piazza un parziale di 6-1 con Meindl che restituisce il vantaggio 82-81 con 4'33". Ma Della Valle riporta avanti Brescia +1. Controsorpasso Cate, errori da ambo le parti nel tiro dall'arco e palle perse. Timeout Germani con 1'55". Canestro annullato a Gabriel, Richard e Cate falliscono una doppia occasione, poi dopo l'errore di Petrucelli Gordic scrive +3 con 42". Gordic mette anche il libero aggiuntivo, ma Gabriel riscrive -1 con 25". Tiemout rumeno. Gordic in lunetta +3, timeout Magro. Cobbins fa 0/2 in lunetta, e la gara prende la strada per i padroni di casa. Cate fa 1/2 in lunetta, Magro protesta e prende tecnico con 7" alla sirena. Richard mette un libero, e finisce così.

U-Bit Cluj Napoca - Germani Brescia 91-86. Boxscore: 15 Meindl e Guzman, 13p+9r Cate, 13 Stipanovic, Gordic e Richard per il Cluj; 16 Della Valle, 15 Petrucelli, 14 Gabriel e Cournooh per la Virtus.

3° quarto - Crossover di punteggio tra le due squadre, in un confronto molto vivo. Stipanovic pareggia, Laquintana 51-53 al 21'. Ancora Stipanovic, +2 Odiase con 7'42". Strappo Guzman/Meindl e sorpasso 59-57. Cinque punti di Della Valle, ma ancora Stipanovic da sotto fa 59-58 al 25'. Akele e Meindl conservano il +1 rumeno, Petrucelli da due e Gordic da tre 64-62 con 3'44". Akele attacca il ferro, liberi 1/2. Lo fa anche Cournooh, liberi 1/2, pari. Pick'n'roll per Cate vincente. Sanders +4 da rimbalzo d'attacco, fallo in attacco di Akele. Bircevic con 1'30" 70-64. Persa di Moss, ma arriva lo 0-4 targato Cobbins e Cournooh. Il Cluj si riallontana allo scadere con al tripla di Richard 73-68 al 30'.

2° quarto - Buona partenza della germani con tripla di Moss e Cournooh 21-26. Seguono due liberi di Guzman, e la tripla di Richard che pareggia con 8'50". Tripla anche di Akele dopo pochi secondi +3. Massinburg in contropiede, fallo in attacco. Arrivano la tripla di Bircevic e quella di Petrucelli. Guzman accorcia da sotto, risponde Petrucelli col cameriere. Richard è un rebus per i lombardi, segna da sotto e si ferma il cronometro per un timeout di Magro con 6'38". al rientro il libero aggiuntivo per il 34-34. Il Cluj prova il sorpasso con due liberi di Cate 2/2. La tripla di Cournooh sorpassa, Guzman raccoglie due liberi "7" +1 Cluj con 5'25". Tripla di Akele da rimbalzo d'attacco (10/14 da tre al momento). Gordic pareggia 40-40 al 16'. Segue un tap-in di Guzman. Rubata di Petrucelli, contropiede finalizzato da Laquintana e il timeout rumeno ancora pari. Bircevic da sotto con un bel gioco a tre, ma arriva la bomba di Gabriel, seguita da quella di Meindl. Penetrazione vincente di Della Valle, ancora pari. Gordic in lunetta con 15,5" 2/2. Della Valle, marcatissimo, smista per Petrucelli che mette la tripla, con anche il libero con 2,1". Finisce 49-51 al 20'. Triple: 7/16 Cluj, 12/18 Germani.

1° quarto - Meindl da tre e Odiase per il 3-2 al 1'. Meindl mette la seconda, sbaglia la terza e quella di Kenny Gabriel fa 6-5 con 7'26". E quella di Della Valle al 5' è il sorpasso. Cate e Petrucelli insistono nella sagra delle triple 9-11, poi Cate e Gordic in lunetta fa 1/2 a testa. Due triple di Della Valle provocano l'allungo della germani, e il Cluj prende il timeout. Al rientro Stipanovic da sotto accorcia, Della Valle fa l'assist a Moss, ancora +6 Brescia. Perso su una rimessa laterale, Stipanovic si procura un gioco da tre punti. Akele segna dalla media con 53", Stipanovic beffa Cobbins, ma poi commette fallo su Akele, secondo personale. LA tripla di Richard allo scadere però vale il pareggio sulla sirena 21-21.