LIVE BCL - Brindisi insegue San Pablo Burgos ma non la prende mai

27.01.2021 22:20 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LIVE BCL - Brindisi insegue San Pablo Burgos ma non la prende mai

Senza Alex Renfroe e l'ex-Brescia Ken Horton, il San Pablo Burgos è a Brindisi dalla serata di ieri per l'ultima gara del primo turno di Basketball Champions League. La palla a due è fissata al PalaPentassuglia alle ore 20:30. 

1 Q - Alex Barrera da tre apre le ostilità. Harrison e Willis mettono in moto la macchina dei pugliesi 4-3 ma Salash tiene alto il San Pablo 7-8. Rabaseda da tre rompe l'equilibrio al 5' 9-13. E' Perkins a spingere il parziale 8-0 di Brindisi completato da Harrison con due liberi 19-15, poi dopo la tripla di Salash il tecnico a Salvo lancia la New Basket che al 10' chiude 23-20.

2Q - Tripla di Willis dopo il recupero iniziale degli spagnoli 26-24 dopo 1'40". McFadden con 5 punti sorpassa, ma la tripla di Zanelli al 14' vale la parità a quota 29. Gutierrez da tre lancia Burgos in avanti, con Harrison che esce per infortunio. Brindisi è a contatto con Perkins 35-37 al 19', poi solo due canestri spagnoli, che vanno al riposo lungo sul 35-41.

3Q - Sette secondi servono a Bell per schiacciare nel terzo periodo. Omar Cook guida con esperienza il San Pablo, che non si fa raggiungere dopo che Thompson arriva a -2. Il problema è la marcatura di un Salash assai efficiente 39-46 con 7'47". Perkins e Visconti da tre ci sono 44-49 con 6'19" ma Willis è in panchina con 4 falli. Kravic da sotto ma ancora Visconti con tre liberi e Brindisi è di nuovo a -4. Al 25' arriva la bomba di Bell per il 50-51. Che poi sorpassa ma Cook risponde subito. Salash e Perkins fanno 56 pari. Il testa a testa è spezzato da Salvo con la tripla a 1'48"; Bell accorcia con una schiacciata, ma la bomba di Benite vale il 62-66.

4Q - Burgos cerca di accelerare, anche per la situazione falli difficile per Brindisi. 5/5 ai liberi di Rivero e Benite valgono il 62-71 in appena 1'. Rivero da tre punti vale il +10 degli spagnoli. Con 7'27" Zanelli riparte con due triple 72-76 con 6'10". Vitucci si lamenta dello zero nei falli del San Pablo che picchia con buona evidenza, e si ritorva con due liberi per Perkins e due per Gaspardo 76-78 con 4'53". Salash piazza la tripla sul filo dei 24 secondi, e viaggia con un solo errore al tiro. Willis si fa vedere con due liberi, ma Rivero tiene dietro anche Bell con quattro punti in fila 80-85 con 2'36". Cook trova la botta dall'arco per decidere la gara entrando nell'ultimo minuto, Thompson lo imita per l'ultimo assalto 83-88 con una trentina di secondi. McFadden tiene la palla a lungo ma quando la perde il veloce contropiede porta Zanelli alla bomba dell' 86-88 con 9 secondi, e Penarroya chiama timeout. Si riparte e Benite guadagna la lunetta e fa 2/2 con 7,8 secondi. Il tiro veloce da tre punti tocca a Visconti, dopo il minuto di Vitucci, ma non va.

New Basket Brindisi - San Pablo Burgos 86-90. Boxscore: 19p+9r Perkins, 15 Willis, 14 Bell, 12 Zanelli, 9 Visconti, 6 Thompson, 5 Harrison, 4 Gaspardo, 2 Krubally per Brindisi; 20 Salash, 13p+12r Rivero, 12 Benite, 10 Salvo, 7p+8as Cook, 7 McFadden, 5 Rabaseda, 4 Sakho e Kravic, 3 Gutierrez e Barrera, 2 Queeley per il San Pablo.