Serie B - Torna da Molfetta con una sconfitta la Mastria Catanzaro

08.03.2021 10:42 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie B - Torna da Molfetta con una sconfitta la Mastria Catanzaro

Sconfitta fuori casa per la Mastria Sport Academy che cade sul parquet della Pallacanestro Molfetta.

Punteggio finale troppo severo nei confronti dei giovani giallorossi che per larghi tratti della gara sono stati in grado di mettere alle strette il team pugliese che si è dimostrato, soprattutto tra le mura amiche, avversario compatto e pericoloso.

Partita dai ritmi alti sin da subito con Molfetta pronta a imporre immediatamente il proprio gioco e scappare dopo appena 5 minuti sul più 15 ma con i catanzaresi bravi a riprendersi dopo le iniziali difficolta e riuscire ad accorciare grazie ai canestri di Morciano (13 PT) e Battaglia (13 PT) chiudendo così il primo quarto sul 28-19.

Nei secondi 10 minuti la Mastria appare troppo frenetica perdendo tanti palloni durante la fase offensiva e permettendo così ai pugliesi di lanciarsi in contropiede e trovare facili punti.

Proprio questa è la principale motivazione che non permette all’Academy di accorciare ulteriormente il distacco che rimane pressoché invariato con il tabellone che segna 48-37 in favore dei locali.  

La scossa giallorossa arriva ad inizio terzo quarto con una Mastria che cambia completamente atteggiamento nella metà campo difensiva lasciando solo le briciole ai padroni di casa.

Dopo un avvio incoraggiante anche in attacco (9 a 0 il parziale per i nostri) I ragazzi di Coach Tunno non riescono a concretizzare, durante il resto del quarto, le buone soluzioni costruite confermando il trend, visto nelle ultime uscite, di una squadra che raccoglie, in questo momento, meno di quanto semini.

Le realizzazioni pesanti di Moretti (11 PT) e Mastria portano il punteggio sul 66-52 dopo i primi 30’.

Nell'ultima frazione la Mastria prova a ricucire; fondamentale nel nuovo mini-break il lavoro svolto sotto canestro da Gaetano pronto a sfruttare i tanti passaggi con cui i propri compagni riescono ad innescarlo.

La rimonta dell'Academy si interrompe in concomitanza del tecnico fischiato a Battaglia che permette ai padroni di casa di riportare l'inerzia del match dalla propria parte e resistere agli ultimi assalti dei calabresi fino al suono della sirena conclusiva.

La Mastria tornerà in campo tra due settimane per dare il via alla seconda fase della regular season dove si andrà a scontrare con tutte le compagini del girone D1.

Pall. Pavimaro Molfetta - Mastria Sport Academy 84-69 (28-19 / 48-37 / 66-52)

Pall. Pavimaro Molfetta: Bini 18, Visentin 12, Gambarota 17, Dell’Uomo 5, De Ninno 5, Mazic 17, Calisi 10, Serino, Azzollini, Caniglia, Mezzina, Sasso.

Mastria Sport Academy: Cucco 6, Moretti 11, Battaglia 13, Gaetano 8, Procopio 1, Miljanic, Morciano 13, Tchintcharauli 2, Matteo Mastria 3, Tomcic 12, Marco Mastria.