Brescia, razzismo durante la partita di basket "Me ne sono andato"

06.04.2019 13:08 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Fonte: Giornale di Brescia
Brescia, razzismo durante la partita di basket "Me ne sono andato"

Scrivo per raccontarle quanto accadutomi di recente. Sono un ragazzo italiano di colore, affezionato tifoso e abbonato del Basket Brescia Leonessa. In tanti anni che seguo la squadra non mi era mai capitato di assistere ad episodi di razzismo sulle tribune, contrariamente a quanto accaduto in occasione del match casalingo contro Brindisi. I miei vicini di posto hanno utilizzato pesanti insulti razziali, soprattutto nei confronti di Hamilton e Beverly, per esprimere il loro pensiero negativo riguardo alla loro prestazione in campo. Questo comportamento ha urtato profondamente la mia sensibilità, costringendomi ad andarmene alla fine del primo tempo. Ritengo profondamente ingiusto che per colpa di persone che non reputo né civili né tifosi, nel senso più genuino del termine, io debba assistere alle partite in uno stato di totale disagio. Ho perciò deciso di scrivere alla società per chiedere un cambio di posto, in modo di poter continuare ad assistere in serenità agli incontri casalinghi, ma non ho mai ricevuto risposta. All'amarezza per l'episodio si aggiunge quindi ora la delusione per un silenzio che non si addice ad una società sportiva che ha a cuore i suoi tifosi.

// Lettera firmata