NBA - Stephen Curry abbatte Denver ed entra nella storia dei Warriors

13.04.2021 07:38 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Stephen Curry abbatte Denver ed entra nella storia dei Warriors

Nonostante la quasi tripla doppia di Nikola Jokic (27 punti, 12 rimbalzi, 8 assist), con 53 punti e 10 su 18 da 3 punti, Steph Curry si fa strada nella difesa dei Nuggets diventando il nuovo capocannoniere nella storia di Golden State. Di fronte al dominio dei Warriors, Denver riesce a tornare sul -10 a meno di cinque minuti dalla fine (107-97). Ma  l'uscita per infortunio di Jamal Murray, portato via a braccia, a un minuto dalla fine e la precisione di Curry e Green ai liberi sono stati fatali.

Golden State - Denver 116-107. Boxscore: 18 Green, 17 Wiggins, 14 Bazemore, 0p+11r Looney per i Warriors (26-28); 24 Porter, 17 Murray, 10 Morris per i Nuggets (24-20).