NBA - Sixers: importanti trasferimenti in programma se arriva Mike D'Antoni?

24.09.2020 14:52 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Sixers: importanti trasferimenti in programma se arriva Mike D'Antoni?

Ora che i Bulls hanno optato per Billy Donovan, in corsa ai Sixers sono rimasti D'Antoni e Lue. Ma se dovesse spuntarla l'ex di Milano, Treviso e Suns secondo Keith Smith ci sarebbero rivoluzioni nel roster, tanto che i 76ers avrebbero fatto sapere ad altre squadre della lega che sarebbero state aperte a eventuali importanti trasferimenti se l'ex allenatore dei Rockets arriverà da loro.

La spiegazione? L'attuale roster non corrisponde alla filosofia dell'allenatore, teorico dello "small ball" e soprattutto di una "spaziatura" massima del quintetto in campo. 

Esattamente il contrario della filosofia di gioco di Philadelphia, che quest'anno ha voluto far convivere insieme Joel Embiid e Al Horford come Ben Simmons e Tobias Harris.

Se la coppia Embiid-Simmons sembra intoccabile, come Elton Brand ha recentemente dichiarato,a saltare sarbbero gli altri. Tobias Harris avrà ancora il più alto stipendio della squadra con 34 milioni di dollari la prossima stagione, nella quale Al Horford guadagnerà 27,5 milioni di dollari. È una quantità mostruosa per due uomini che non hanno brillato molto nei playoff, contro i Celtics.