NBA - Brooklyn Nets, il nuovo coach Steve Nash si presenta

10.09.2020 14:14 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Brooklyn Nets, il nuovo coach Steve Nash si presenta

Nella sua prima apparizione alla stampa come allenatore dei Nets, Steve Nash non ha avuto nessun timore a rispondere a domande sulla "raccomandazione bianca" e l'eventuale inesperienza come head coach.

Fatto salvo che gli ultimi cinque titoli NBA sono stati vinti da allenatori alla prima esperienza come head coach (Kerr, Lue, Nurse), Nash ha dichiarato: "Beh, francamente ho saltato la fila. Ma allo stesso tempo, aver guidato una squadra NBA per quasi due decenni è una cosa piuttosto unica."

Raccomandato bianco? Ci sono stati altri che hanno avuto opportunità immediate di diventare allenatore: Jason Kidd, Isiah Thomas, Doc Rivers, Mark Jackson e Derek Fisher, per non parlare del boss dei Golden State Steve Kerr. Nove dei 16 coach assunti senza esperienza dal 1978-79 sono neri.

La replica è che sebbene i neri rappresentino l'80% della NBA, sono solo il 20% quelli nei ranghi degli allenatori. E sono essenzialmente limitati a un percorso: quello di giocatore, piuttosto che lavorare nel coaching staff.

“Bene, ho beneficiato del privilegio dei bianchi. La nostra società ha molto da recuperare", ha detto Nash. "Non sto dicendo che questa posizione mi sia stata data per un fattore di privilegio dei bianchi ... ma come bianchi dobbiamo capire che ci è servito un privilegio e un beneficio dal colore della nostra pelle - e abbiamo una lunga strada da percorrere per trovare l'uguaglianza e la giustizia sociale e razziale. Quindi spero di essere un grande alleato per la causa."