MERCATO NBA - Kelly Oubre Jr. crede di potersi integrare con i Knicks

MERCATO NBA - Kelly Oubre Jr. crede di potersi integrare con i Knicks

Non è stata la migliore annata della sua carriera, sia individualmente che collettivamente, quella del 2020-21 di Kelly Oubre Jr. Ma rimarrà comunque uno dei giocatori più corteggiati della “free agency” 2021. Oltre ai Warriors, che sperano ancora di trattenerlo nella baia, si sussurra che Spurs, Heat e Mavericks proveranno a reclutarlo quest'estate.

Ma l'ala 25enne, che in questa stagione ha tenuto 15,4 punti e 6,0 rimbalzi di media (44% al tiro, 32% da 3 punti e 70% ai liberi), potrebbe invece farsi sedurre dai Knicks, interessati al suo profilo da diverse settimane.

C'è da dire che New York è tornata ad essere una meta attraente dopo l'arrivo di Tom Thibodeau, l'esplosione di Julius Randle, i promettenti segnali inviati da RJ Barrett, Mitchell Robinson o Immanuel Quickley, ma anche l'effervescenza di un'intera città. Con la franchigia ai playoff.

"Mi adatterei meravigliosamente" , ha detto Kelly Oubre Jr. a NBC Sports, a proposito di un possibile contratto con la "Grande Mela". “Vorrei venire ad aiutare questa organizzazione a migliorare ulteriormente. È già in ripresa e nella giusta direzione, ha appena avuto una grande stagione con Julius [Randle], RJ [Barrett] e tutti gli altri, che hanno fatto una vera famiglia. Questo era il punto principale e ho la sensazione che Tom Thibodeau abbia giocato un ruolo importante in questo".

Resta da vedere se la dirigenza di New York, in cerca di rinforzi nei vari ruoli, deciderà quest'estate di riporre la propria fiducia e i propri soldi su Kelly Oubre Jr., lui che non punta altro che un ruolo di titolare in questa fase della sua carriera.