Lega A - Memorial Porelli, il Fenerbahçe lascia strada facile alla Virtus Bologna

20.09.2019 22:34 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Lega A - Memorial Porelli, il Fenerbahçe lascia strada facile alla Virtus Bologna

Contro un Fenerbahçe rimaneggiato a causa delle assenze (Nando De Colo e Kostas Sloukas su tutte, poi gli infortunati Vesely e Lauvergne) e con diversi giocatori appena rientrati in gruppo come Gigi Datome, la Virtus Bologna ha buon gioco nel fare la voce grossa e regalare una iniezione di entusiasmo alla sua tifoseria.

Così arriva al Memorial Porelli una vittoria netta, accompagnata dalle ottime cose viste più o meno da tutti quelli messi in campo da Sasha Djordjevic. Ovviamente è soltanto una amichevole di fine estate. Che però a soli cinque giorni dall'esordio nel campionato di serie A, vale per i bianconeri comunque privi del faro Teodosic che dovrebbe illuminare la squadra, la conferma delle proprie certezze grazie al sostituto Stefan Markovic.

Fenerbahçe non giudicabile, anche per essere sceso in campo a Treviso appena 24 ore prima e apparso davvero affaticato.

VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA – FENERBAHCE 94-68 (31-7, 52-31; 72-55)
VIRTUS: Gaines 16; Deri 0; Pajola 6: Baldi Rossi 7; Markovic 5; Ricci 3; Peterson 0; Cournooh 8; Hunter 18; Weems 15; Nikolic 2; Gamble 14. All. Djordjevic
FENERBAHCE: Tirpanci 0; Westermann 0; Mahmoutoglu 11; Kalinic 3; Biberovic 7; Sloukas 9; Williams 6; Candan 4; Muhammed 11; Duverioglu 10; Datome 1; Stimac 6. All. Obradovic