Lega A - Brescia, Abass: "Obiettivo playoff e poi Olimpiadi"

17.11.2019 11:10 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Lega A - Brescia, Abass: "Obiettivo playoff e poi Olimpiadi"

Nel buon momento della Germani Brescia - quattro vittorie nelle ultime cinque gare - c'è anche lo zampino di Awudu Abass.

"Dopo il brutto k.o. casalingo col Darussafaka, nel quale abbiamo raccolto appena 35 punti, ci siamo rinchiusi in trasferta a meditare e a lavorare - racconta la 26enne ala nata a Como da padre ghanese e madre nigeriana alla penna di Andrea Tosi della Gazzetta dello Sport -. La reazione è stata subito forte con la vittoria sul campo della Fortitudo Bologna. Stiamo giocando bene, la squadra è in crescita e in grande fiducia. La stagione è lunga ma sappiamo dove vogliamo arrivare. Nel nostro roster ci sono giocatori importanti, l'obiettivo è arrivare ai playoff."

Non più il giovin Abass. "Il ragazzino Abass è finito ai tempi di Cantù. Oggi mi ritengo un giocatore abbastanza maturo, ma non ancora al top del mio potenziale. Sento che posso arrivare più in alto, diventare più forte. Sto lavorando duro per questo."

EuroLeague. "Non è una priorità. E poi in Eurocup ci sono squadre e giocatori di altissimo livello. Oggi il mio focus è fare il massimo con Brescia. Poi c'è la Nazionale..."

Nazionale. "Il mio sogno è giocare le Olimpiadi. Un giorno vorrei potere raccontare l'esperienza dei Giochi a mia figlia Maya, nata pochi giorni fa."