LBA - Paul Eboua, prossimo protagonista in maglia Vuelle Pesaro

01.05.2021 09:18 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LBA - Paul Eboua, prossimo protagonista in maglia Vuelle Pesaro

Dopo una stagione in giro per gli Stati Uniti, Paul Eboua è tornato a Pesaro, con cui sta concludendo il campionato con la prospettiva di prolungare il soggiorno in riva all'Adriatico. Ecco le sue parole al Corriere.

Vuelle. Mi sono trovato benissimo, mi serviva tornare col mio ritmo, allenarmi seriamente, avere un contatto con la squadra, migliorare. Purtroppo abbiamo perso un po’ di partite ma per me è una buona esperienza di crescita.

Salvezza. È un’ottima cosa, siamo molto contenti. Volevamo i playoff, ci è mancato pochissimo per raggiungerli.

Minutaggio. Non mi sono fatto idee. Ho detto: vengo qui e faccio il lavoro che serve al coach, porto il mio contributo. Ci sono già delle rotazioni, non potevo arrivare e pretendere spazio, io penso a impegnarmi al massimo in allenamento e poi si vede che piega prende la partita.

Repesa. Il fatto che sia duro è solo una buona cosa, ci tiene ed è quello che conta. Con lui si può crescere, anche solo parlandoci, dà consigli. Ovvio che ci vuole tempo, non diventi Lebron James in due giorni, occorrono pazienza e un buon programma.

Ruolo “4-3”? Sì, però vorrei portarlo al 3­-4. Non c’è una grande differenza, da 4 mi trovo benissimo per il mio fisico, posso giocare spalle e fronte a canestro. La difesa è il mio punto forte ma c’è da lavorare pure lì, mi sento molto a mio agio se devo marcare dall’1 al 5.

Futuro a Pesaro. L’intenzione è fermarmi per un po’ qui e continuare a lavorare.