LBA - Oggi Assemblea di Legabasket in videoconferenza

01.04.2020 08:24 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LBA - Oggi Assemblea di Legabasket in videoconferenza

Le opzioni sul campo, per l'Assemblea di LBA in videoconferenza, saranno due: incassare lo stop del governo, ormai certo, fino al 30 aprile e attendere di vedere quale situazione ci sarà a quella data per tentare di concludere la stagione; oppure alzare subito bandiera bianca, come in tante parti dello sport hanno già fatto e come lo slittamento della ripresa del campionato in Cina lascia presagire che qui succederà la stessa cosa. La FIP ha già lasciato intendere da che parte pende.

Sperando che la discussione non vada in caciara, nel caso passi la volontà di chiudere sic et simpliciter ci sarà da prendere posizione per il taglio degli stipendi ai giocatori, problema in cui Milano ha già speso una posizione importante visto che l'ha proposta trovando l'accoglienza dei suoi (qui).

Ancora, si comincerà a discutere i criteri di accesso alla stagione 2020/21. Perché se la tendenza è quella di scendere a 14 squadre in luogo delle attuali 17, la definizione dei nuovi parametri farà la luce sul pregresso di qualche club. Perché non ci dimentichiamo che il presidente Petrucci avesse a suo tempo pontificato su irregolarità di tre club (qui) senza mai uscire allo scoperto con il nome delle tre inadempienti.

Dopo toccherà alla LNP riunire i suoi club di A2 per prendere posizione sulle decisioni della serie A. La FIP svolgerà il prossimo Consiglio federale il 15 aprile e c'è tutto il tempo di aprire un tavolo di discussione con le due leghe maggiori della pallacanestro italiana.