MERCATO A - Virtus Bologna, l'ora delle incertezze è finita

16.07.2018 08:26 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 2396 volte
MERCATO A - Virtus Bologna, l'ora delle incertezze è finita

Non ripetere l'attendismo sull'ultimo straniero della passata stagione: il mancato arrivo - unito a diversi infortuni - è stato certamente una delle cause importanti nei mancati playoff. Quindi ci si attende che il roster sia completato nelle prossime due settimane, in modo di arrivare con una definizione tecnica chiara all'inizio della preparazione. Queste le linee guida:

1) Le piste seguite fin qui, come Mike Green e Amath M’Baye, sono risultate difficilmente praticabili per motivi economici, e – secondo Stadio – vanno considerate chiuse, o comunque messe in secondo piano.

2) Martedì il DS Marco Martelli e coach Pino Sacripanti saranno nuovamente operativi all’Arcoveggio, con i dati raccolti alla Summer League: è l'ora di concludere.

3) Secondo Stadio un colpo di mercato potrebbe essere tenuto per la seconda metà di agosto, quando i prezzi saranno sensibilmente più bassi.

In ogni caso alla Virtus 2018-19 mancano cinque giocatori, un italiano e quattro stranieri, tra cui i ruoli chiave di playmaker, pivot e ala forte titolare.