Il "Mini-Mamba" Goudelock ricorda Kobe Bryant

29.01.2020 20:00 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Il "Mini-Mamba" Goudelock ricorda Kobe Bryant

Era la stagione 2011/12 quando un giovane Andrew Goudelock esordiva da professionista nella NBA al fianco di Kobe Bryant con i Lakers.

"Hey ragazzo, tiri tanto! Sei come Kobe! Dovremmo chiamarti Mini-Mamba", dissero Luke Walton e Matt Barnes. Poi il consenso di Kobe: "Mi piace, mi piace questo nome". A raccontarlo è Andrew Goudelock.

Era la stagione 2011/12 quando la guardia, oggi alla Reyer Venezia, esordiva da professionista con i Lakers. E, al suo fianco, c'era il Black Mamba, Kobe Bryant. Goudelock ha raccontato il suo rapporto con Kobe. Kobe che è stato per lui un eroe e un esempio da imitare, dentro e fuori dal campo. Le sue parole: