Serie B - Virtus Pozzuoli, parla coach Gentile: "Che grinta con Valmontone, ora bisogna dare continuità ai risultati"

23.01.2020 10:31 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie B - Virtus Pozzuoli, parla coach Gentile: "Che grinta con Valmontone, ora bisogna dare continuità ai risultati"

Archiviato l'entusiasmo per il successo di sabato contro Valmontone la Virtus Bava Pozzuoli è al lavoro per la partita in programma domenica in casa della Meta Formia.

GENTILE “Sono stato contento che i ragazzi abbiano fatto tutto quello che avevamo preparato in settimana per limitare il potenziale offensivo di Bisconti, Casale e Caridà - dice il tecnico Mariano Gentile riferendosi alla partita di sabato scorso -. Avevamo organizzato dei raddoppi, dei cambi sistematici sul pick and roll che hanno funzionato, forse un po’ meno nei primi due quarti, infatti abbiamo dovuto fare ricorso ad una zona improbabile. Poi, invece, siamo risusciti a rispettare il nostro piano partita e negli ultimi due quarti siamo andati davvero alla grande”.

LE PROSSIME GARE DI CAMPIONATO Le aquile della Virtus Pozzuoli hanno tirato fuori gli artigli e si sono imposte ai danni dei laziali, forti e determinati ad avanzare in classifica. “Era una partita importante per la classifica, una di quelle chiave del campionato - conclude Gentile -. Adesso siamo 2-0 con Valmontone e quindi siamo in una posizione abbastanza tranquilla in classifica guardando anche in prospettiva futura. Sicuramente verranno tempi un po’ più difficili, tra un po’ ci aspettano gare molto complesse, a partire già da Formia fuori casa domenica che giocherà fino alla morte perché ha bisogno di fare punti per ottenere la salvezza. Dopo ci sarà il derby in casa con la Partenope Sant'Antimo e un derby è sempre una partita difficilissima, sotto tutti i punti di vista. Poi, affronteremo Corato, poi, seguirà un trittico molto ostico contro Palestrina, Salerno e Bisceglie che in questo momento sono nelle prime posizioni in classifica. Abbiamo messo molti punti a nostro vantaggio, quindi, in questo momento, siamo contenti di come stiamo giocando e di come stiamo lavorando in settimana. Adesso non resta che continuare così e prepararci al meglio per le prossime gare”.