Lega A - Positivo lo scrimmage della OriOra Pistoia contro Piombino

25.08.2019 21:14 di Alessandro Palandri   Vedi letture
Lega A - Positivo lo scrimmage della OriOra Pistoia contro Piombino

1

Avvio deciso è positivo della OriOra Pistoia sopratutto nell’ asse play pivot con i rispettivi Dowdell e Brandt: 6-2 dopo tre minuti di gioco. Buona presenza in campo per Pistoia nella fase difensiva, mentre nell’ altra metà campo fatica a trovare le quadrature perfette. Brandt fa la voce grossa sotto canestro già con 4 punti a referto e una buona presenza a rimbalzo. Per Coach Carrea unico assente per questa gara, Terran Petteway, in fase di stretching a bordo campo sotto l’ occhio vigile dello Staff Medico. Punteggio sul 13-12 a metà quarto. Ancora protagonista in questa prima frazione per la OriOra Pistoia, il numero 12 Angus Brandt, con 8 punti a referto come primo miglior marcatore fin qui. Nella seconda parte di primo quarto la difesa Biancorossa lascia troppo spazio alle offensive di Piombino che si avvicina pericolosamente sul 18-20 nell’ ultimo giro di orologio del primo quarto. Finale di quarto sul 25-22 OriOra Pistoia con canestro sulla sirena in stile funambolico di Jean Salumu. 

2

Primi minuti di frazione senza canestro da entrambe le parti, con le due formazione che cercano di ristabilire gli equilibri opportuni per riuscire bene in attacco. Primo canestro dal campo di D’ Ercole per il 2-0. È la formazione di Piombino però a far girare bene la palla in attacco e trovare il vantaggio sul 6-5 . Per la OriOra Pistoia però si accende Justin Johnson con 2/2 da tre punti per ristabilire il 8-7 per i Biancorossi. Due minuti di controllo totale di gioco della OriOra Pistoia che scrive sul tabellone 16-7 per gli uomini di Coach Carrea. Ultimi due minuti di primo tempo positivi con la OriOra Pistoia che accelerando i tempi in attacca vola in contropiede in varie occasioni, chiudendo sul 22-14.

3

Inizio di secondi tempi con i soliti ritmi dei primi due. Squadre che si studiano a vicenda e OriOra Pistoia sul 4-0 dopo tre minuti di gioco. Piombino con caparbietà riesce a non far sfuggire Pistoia che continua a macinare centimetri per trovare la quadra perfetta in attacco: 8-2 a metà quarto. Jean Salumu da tre punti regala al publico l unico sussulto di questa frazione con un bel canestro che scrive 11-4 sul tabellone del PalaCarrara. Altra tripla dall’ arco di Jean Salumu che on fire scrive 16 sul referto personale. Penultimo quarto di gioco concluso sul 16-10 per la OriOra Pistoia, con buone giocate difensive e qualche bel sussulto in attacco.

4

Piombino parte forte in avvio di frazione con un parziale di 4-0 che costringe Coach Carrea ad un immediato timeout, dopo aver visto i suoi leggermente adagiati sugli allori in queste prime battute. Arriva subito la reazione attesa da parte della OriOra Pistoia che trova il primo canestro di questa frazione con Salumu e con una buon ritmo in difesa ritrova l’ entusiasmo necessario. Punteggio però ancora sul 10-2 in favore degli ospiti a metà quarto. Pistoia recupera qualche canestro e sul punteggio di 9-15 con soli tre minuti a disposizione, cerca di fare l’ impossibile per ribaltare il risultato e ottenere così la vittoria su Piombino in ogni quarto di gioco disponibile. Ultimo timeout a disposizione delle due squadre con ancora sul tabellone 1:37 da giocare. Partita amichevole che si conclude sul 20-20 con canestro del pareggio di Johnson.

OriOra Pistoia che ha dato ennesimi buoni segnali di gioco in ambedue le metà campo di gioco. Coach Carrea sarà sicuramente soddisfatto della squadra in generale ma sopratutto della buona prima uscita di Brandt e del buon bottino personale di Jean Salumu. 

PARZIALI: 25-22, 22-14, 16-10, 20-20.