EuroLeague - Difesa e solidità: il Real Madrid batte nettamente l’Efes

L'Efes cade a Madrid 87-68
 di Fabrizio Fasanella Twitter:   articolo letto 273 volte
EuroLeague - Difesa e solidità: il Real Madrid batte nettamente l’Efes

Continua il momento d’oro del Real Madrid (13-7), che supera 87-68 l’Efes (5-15) e vince la sua ottava gara nelle ultime nove uscite. La sconfitta di venerdì a Malaga è ormai un lontano ricordo.

Grazie a una buona prova difensiva, i Blancos vanno all’intervallo sul +9 (39-30), toccano il +13 al trentesimo e completano la fuga nel quarto periodo. Gli ospiti turchi, dall’altra parte, non danno mai la sensazione di poter rientrare e sono costretti ad arrendersi con largo anticipo.  

Decisivo il dominio a rimbalzo degli spagnoli: 44-27. Il top scorer madrileno è Luka Doncic, autore di 17 punti (5/10 da due, 1/3 da tre e 4/5 dai liberi) conditi da 6 rimbalzi e 5 assist. A Istanbul non bastano i 18 punti dell’ex Olimpia Milano Zoran Dragic.