Lega A - Al PaladelMauro la più imprevedibile delle gara 2 di Legabasket tra Avellino e Trento

15.05.2018 09:31 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 1895 volte
Lega A - Al PaladelMauro la più imprevedibile delle gara 2 di Legabasket tra Avellino e Trento

Ultime dagli spogliatoi di un desertificato PaladelMauro per una gara 2 tra Sidigas e Dolomiti Energia come mai prima d'ora nei playoff di Legabasket (palla a due ore 20.45, arbitri Seghetti, Filippini, Bettini, diretta su RaiSport HD ed Eurosport player) a seguito della squalifica del campo per 2 gare, trasformata in un "a porte chiude" per la prima. Già la serie era molto equilibrata tra due squadre parimenti forti e praticamente appaiate in classifica (4a e 5a in stagione regolare), chi soffrirà meno il contesto ambientale potrebbe avere un aiuto per spuntarla stasera. Si riparte dall'unico 0-1 dei quarti di finale. Qui Scandone Avellino: Sacripanti riproporrà ancora i due nuovi acquisti Renfroe e Auda (tra i migliori in gara1), con le logiche esclusioni di Fitipaldo e Lawal. Qui Aquila Trento: Buscaglia si ritrova sempre uno Shields non al meglio ma comunque disponibile.