EURO BASKET 2017 - Gruppo A: GRECIA

 di Lorenzo Belli  articolo letto 537 volte
Giannis Antetokounmpo
Giannis Antetokounmpo

BIO: Proprio vero che la grande opportunità passa quando meno te l'aspetti, Kostas Missas a 63 anni ha l'onore (e l'onere) di guidare gli ellenici in quella che a ragion veduta sarà a tutti gli effetti la nuova era: quella di Giannis Antetokounmpo. L'All Star dei Bucks sarà il fulcro attorno a cui girerà una nazionale ricca di giocatori scafati e maturi ai massimi livelli come Calathes, Sloukas e i grandi veterani Printezis e Bourousis ma a cui non mancheranno le energie e la freschezza del nucleo emergente sotto canestro composto dai vari Papapetrou, Agravanis e soprattutto dal centro dei Sacramento Kings Giannis Papagiannis; la Grecia quindi cambia pelle ma di certo non diventa meno temibile, anzi dopo le delusioni subite ad Euro 2015 ed al pre Olimpico di Torino si candida ad essere una delle “mine vaganti” più pericolose di tutta la competizione continentale.

QUALIFICATI: Giunti ad ex equo al quinto posto con gli Azzurri dopo aver patito un bruciante ko nei quarti contro la Spagna al termine di una gara decisa solo nelle schermaglie conclusive

OCCHI SU: Giannis Antetokounmpo; il prototipo del giocatore totale, i limiti di questo ragazzo sono pressoché insondabili e ha già avuto – a 22 anni - il privilegio di essere nominato in quintetto ad un All Star Game Nba. Da lui ci si attende un dominio assoluto, non sarà facile ma chissà se il tarlo di quel sciagurato 0/7 da tre contro la Croazia che ha negato ai suoi di giocarsi l'accesso alle Olimpiadi non sia lo stimolo per renderlo ancora più determinato: con la voglia giusta può essere Mvp, facile azzardo.

CALENDARIO: a Helsinki: 31/08 vs Islanda – 02/09 vs Francia – 03/09 vs Slovenia – 05/09 vs Finlandia – 06/09 vs Polonia