Serie C - Endiasfalti Agliana ko con Valdisieve - Playoff contro Virtus Siena

16.04.2018 13:02 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 122 volte
Serie C - Endiasfalti Agliana ko con Valdisieve - Playoff contro Virtus Siena

La Endiasfalti Agliana chiude la stagione regolare con una sconfitta per 84-71 a Pontassieve sabato 14 aprile. La 26esima e ultima di campionato è appannaggio di Valdisieve ma qualsiasi risultato sarebbe stato ininfluente per i destini di entrambe le formazioni. Agliana, che aveva già blindato l'ottavo posto con il tris di vittorie ai danni di Legnaia, Montale e San Giovanni Valdarno, si presentava all'appuntamento priva di Nieri, De Leonardo e Bargiacchi.

L'ultimo turno è servito soltanto a sciogliere le riserve in ottica playoff. Al primo posto ha chiuso Virtus Siena, che sarà l'avversaria dei neroverdi nei quarti di finale, al via il prossimo weekend e con primo turno al meglio delle tre gare. Siena, che lo scorso anno giocava in B, è per certo un'avversaria ostica (nonché prima difesa del campionato) ma Agliana può contare sulla minor pressione e sui progressi fatti nell'ultimo mese e mezzo. Sia dal punto di vista mentale, che del gioco.

La gara contro Valdisieve è in gran parte condotta dai locali, che all'inizio della seconda frazione toccano il 26-19. La Endiasfalti reagisce con le bombe di Zaccariello e Limberti al rientro dalla pausa più lunga e passa avanti. I locali, però, alzano l'aggressività in difesa e ribaltano ancora le sorti del match. Agli ospiti non bastano i 25 Rossi e la doppia doppia di Zaccariello con 12 punti e altrettanti rimbalzi. Ampio minutaggio per gli under Mancini, Arceni e Razzoli (tutti a segno) e esordio in C Gold per Cantré, Giusti e Tissi.

Domenica 22 aprile (ore 18) al PalaCorsoni di Siena inizierà una nuova fase della stagione. Giocare i playoff è una grande soddisfazione e la Endiasfalti Agliana è pronta per onorare al meglio l'impegno.

CRONACA DELLA GARA

I padroni di casa partono forte (12-4) e lasciano indietro Agliana. La Endiasfalti scende dalla doppia cifra di svantaggio con due bombe di Zaccariello e Limberti (22-16) ma poi si inceppa ancora. A cavallo delle prime due frazioni Valdisieve scrive a referto un break di 7-0 e fugge. Siamo sul 29-16 quando il copione si ripete, ma a parti invertite. Al 15' la ruota inizia a girare e, trascinata da Rossi e Bogani, la Pallacanestro Agliana rosica lo svantaggio. Al 20' è 39-34 e al rientro in campo capitan Limberti porta i suoi sul -2.

L'inerzia è passata ai neroverdi, che sorpassano per la prima volta al 22'. Sono Arceni e Zaccariello a firmare il 39-41. Le cose cambiano, ancora una volta, quando coach Pescioli chiama la zone press. Sul finale del terzo periodo Valdisieve torna avanti convertendo in canestri i palloni persi da Agliana e al 30' è 66-55. Stessa distanza cinque minuti più tardi (71-60), che la squadra di Bertini non riesce a colmare.

Lorex Sport Valdisieve - Endiasfalti Agliana 84-71