A2 Playoff - Chiusi, Bassi: "Una statua ai miei ragazzi. Adesso gara 5 per superarci"

A2 Playoff - Chiusi, Bassi: "Una statua ai miei ragazzi. Adesso gara 5 per superarci"
© foto di Umana Chiusi / LNP Foto

Si va alla bella per decretare la vincente del quarto di finale del Tabellone Oro dei playoff di Serie A2 Old Wild West tra Umana Chiusi e Gruppo Mascio Treviglio. Una gara 4 non straordinaria dal punto di vista qualitativo ha premiato una Treviglio più lucida nella seconda parte del match, finito comunque a punteggio molto basso. Si torna in Toscana, all'Estra Forum di Chiusi per la bella che farà emergere la squadra che sfiderà Udine (3-1 su San Severo) in semifinale. Appuntamento per mercoledì18 maggio alle 20.30 dall'impianto chiusino (gara trasmessa su Lnp Pass in abbonamento).

"Faccio i complimenti a Treviglio per aver giocato una grande gara 4 le parole di coach Bassi nel post partita del PalaFacchetti. Li faccio anche ai miei ragazzi, in una partita giocata molto male hanno dato dimostrazione di orgoglio e voglia. Venire qua dopo aver speso tanto in gara 3 e fare una partita a livello di energia e impegno di grande livello mi fa molto piacere. Ovvio che poi c’è da analizzare anche la pallacanestro espressa nella quale siamo stati deficitari. Ero molto preoccupato a fine primo tempo per come si erano messe le cose perché dovevamo provare ad avere qualche punto di vantaggio in più, però abbiamo giocato sempre a palla ferma. Le percentuali bassissime sono figlie della poca circolazione e della poca voglia di passarci la palla in attacco. La difesa ha retto fino a quanto ha potuto, ma quando non segni mai e attacchi male prima o poi sei destinato ad andare sotto e questo è successo con merito di Treviglio. A livello di punteggio la avevamo in mano ma per quanto riguarda l’inerzia dei secondi venti minuti è evidente il cambio in favore di Treviglio. Non siamo stati bravi questa volta a invertire la tendenza, anche per la molta stanchezza. Prendiamo atto del secondo tempo, ci rimettiamo sotto con grande serenità non vedendo l’ora di giocare in gara 5. Noi siamo schiavi di partite energiche, perché se la mettiamo sul piano della qualità la serie non esiste. Siamo stati eccezionali ad arrivare a gara 5 contro Treviglio. Va fatta una statua ai miei ragazzi. Ognuno di noi mercoledì avrà la chance di giocare la miglior partita della propria carriera. Meritiamo di avere questa opportunità. Siamo stati straordinari ad arrivare qua, in gara 4 non abbiamo avuto benzina, vi garantisco che per mercoledì la troveremo".