NBA - Celtics, il buzzer di Morris stende i Thunder

21.03.2018 07:22 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 295 volte
NBA - Celtics, il buzzer di Morris stende i Thunder

Si sa che i Celtics giocano in formazione rimaneggiata con le assenze di Irving e Brown, per tacere di Smart. I Thunder arrivano al TD Garden baldanzosi e al completo, ma Westbrook non mette insieme la solita tripla doppia e dopo un secondo tempo quasi tutto avanti non hanno il colpo del ko nelle mani. Sul 92-98 a 24 secondi dalla sirena si lasciano recuperare da Rozier per il 97-99. Carmelo Anthony fallisce due liberi, e i sette secondi rimanenti servono a Tatum per dare la palla a Marcus Morris. Che finta su Adams e lascia partire la tripla del buzzer beater.

Finisce 100-99. Boxscore: 23p+11r Tatum, 21 Morris, 17 Monroe, 14 Rozier, 13 Larkin per Boston; 27 Westbrook, 24p+13r George; 14 Adams, 13 Anthony, 11 Brewer per Oklahoma City che fallisce l'aggancio a Portland.