MERCATO LKL - Un filippino in Lituania: De Liano firma ai Wolves

Si tratta del primo giocatore del paese del sud est asiatico a firmare nel Vecchio Continente
01.11.2022 00:00 di Lorenzo Belli   vedi letture
MERCATO LKL - Un filippino in Lituania: De Liano firma ai Wolves
© foto di LKL

Interessante aggiunta dei BC Wolwes di Rimantas Kaukenas che ha firmato per tutta la stagione il classe '99 Juan Gomez De Liano, esterno filippino che ha già avuto modo di esordire con la maglietta dei Gilas. Considerato con Kai Sotto uno dei più interessanti giocatori del paese è la conferma della crescita di un movimento che sta aggiungendo sempre più qualità alla viscerale passione 

Le caratteristiche tecniche sono quelle abbastanza stereotipate quando pensiamo ad un giocatore che proviene dalle Filippine: 180 cm, mancino, molto rapido e validissimo tiratore da oltre l'arco - nelle qualificazioni asiatiche ha il 47% su quasi 6 tentativi a gara, per 12 punti di media a cui aggiunge 3 assist in soli 15' di impiego - ma chiaramente con presenza fisica piuttosto limitata che potrebbe penalizzarlo soprattutto in fase difensiva. In possesso anche del passaporto spagnolo, ha già avuto esperienze all'estero ma sempre in Asia: la prima in Giappone per poi trasferirsi in Indonesia dove ha disputato anche la ASEAN Basketball League, l'equivalente di zona della BCL europea. Arriva in Lituania per allungare le rotazioni a disposizione di coach Kurtinaitis (che tra gli esterni può contare su Ahmad Caver, Zemaitis e Juskevicius) e come pioniere di una nazione che ha passione e potenziale per diventare un punto di riferimento per il proprio continente