EL Women - Il Famila Schio brucia in partenza Polkowice

06.02.2019 23:19 di Martino Parise Twitter:   articolo letto 364 volte
EL Women - Il Famila Schio brucia in partenza Polkowice

È la prima metà del periodo iniziale a decidere, sostanzialmente, il destino del match tra Schio e CCC Polkowice del 12esimo turno di EuroLega: le venete vanno avanti 21-4 dopo 4'36" e non permettono mai alle ospiti di tornare realmente in partita.

Il Famila interpreta al meglio quelli che erano i leitmotiv dichiarati a inizio stagioni, ovvero il ritmo veloce, le triple e i giochi per le lunghe. A contribuire maggiormente a questa eccellente prestazione sono Dotto, impeccabile in regia (una sola palla persa) e a riempire ogni casella statistica: 9 punti, 8 rimbalzi e 9 assist; Gruda, che occupa sempre gli spazi giusti del campo e conclude al meglio le giocate in velocità (23 punti con 11/16); Allie Quigley, ispiratrice del gap iniziale, che all'intervallo ha già 16 punti e alla fine 19 con 5/6 dall'arco; Gemelos, che strappa rimbalzi in mille modi diversi e realizza 3 triple nei momenti favorevoli alle avversarie, spezzando così l'inerzia sfavorevole a Schio. Il finale è 83-69.

Quel che è certo è che prove di questo livello aumentano esponenzialmente i rimpianti per l'inguardabile girone d'andata: a oggi, Schio è senza alcun dubbio una squadra da Final Four, ma la situazione di classifica è ormai compromessa e, nella migliore delle ipotesi, Schio potrà piazzarsi quinta e accedere all'EuroCup.