Serie C - Un finale thriller castiga la Libertas nel derby contro il Don Bosco

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 78 volte
Serie C - Un finale thriller castiga la Libertas nel derby contro il Don Bosco

Un derby bellissimo, forse il più divertente della stagione quello disputato tra la Libertas e la Pallacanestro Don Bosco Livorno che ha visto trionfare quest'ultimi in un finale proibito ai deboli di cuore.
La Libertas è partita forte, sostenuta anche da una caldissima tifoseria a firma "Sbandati", ma il Don Bosco non vuole certo fare da comparsa e il primo quarto finisce in parità 19-19. La seconda frazione è tutta gialloblù, con Dell'Agnello incontenibile sotto le plance e Armillei a menare le danze sul perimetro: 31 punti in coppia per loro e + 13 (43-30) per le "Vele". Al rientro dagli spogliatoi è però il Don Bosco a mettere le marce alte con un parziale di 14 a 2, propiziato anche da un Maric mortifero dal perimetro, e il gap è azzerato. Ultimo quarto super intenso con entrambe le squadre a scambiarsi colpi su colpi, parziali e controparziali e l'allungo di 11-0 firmato Libertas sembra essere decisivo; a 40 secondi dal termine però l'ex Pastusena trasforma in 2 punti un rimbalzo in attacco, dall'altra parte la Libertas sbaglia, il Don Bosco controlla il rimbalzo e il suo capitano Davide Marchini firma un'incredibile tripla che manda i suoi sul +1. La Libertas è lucida e con Marchini (Simone) trova il fallo sul tentativo tiro: iul play fiorentino però manca entrambi i liberi e dopo il 2 su 2 dalla lunetta del Don Bosco dettato dal fallo sistematico, la preghiera di Armillei si spegne sul ferro. 
Una sconfitta che fa male per il modo in cui è arrivata, ma che deve per forza dare fiducia a Nesti e soci che dopo aver superato la copolista si arrendono di solo 3 lunghezze contro la seconda in classifica. La corsa ai playoff continua con i ragazzi di coach Pardini già in campo mercoledì nel turno infrasettimanale contro Altopascio.

Libertas Livorno - Pallacanestro Don Bosco Livorno 70-73
(19-19, 43-32, 59-59)

Libertas Livorno: Bernardini, Marchini 2, Congedo, Dell'Agnello 25 (+ 17 rimbalzi), Mariani 2, Brunelli, Nesti 19, Armillei 22, Pantosti, Locci, Beltran, Portas-Vives. All. Pardini

Pallacanestro Don Bosco Livorno: Maric 19, Schiano 15. Banchi 11, Marchini 14, Pastusena 6, Creati 2, Graziani 1, Soriani 3, Bianco ne, Zanini ne, Calvi ne, Thiam 2. All. Saibene.

Nella foto Armillei (foto M. Sisi)