Serie C - Il Don Bosco gioca una buona partita ma cede a Valdisieve

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 108 volte
Serie C - Il Don Bosco gioca una buona partita ma cede a Valdisieve

Buona  prova del Don Bosco; la squadra di Roberto Russo, nonostante la pesante assenza dell'infortunato Graziani, rimane in partita fino all'ultimo minuto di gioco contro Valdisieve, una squadra che in questo campionato ha già battuto le corazzate Pino Dragons e Virtus Siena. Orsini e compagni alla fine pagano qualche errore di troppo al tiro, ma la buona partita rappresenta comunque un altro passo avanti nel percorso di crescita del giovane roster rossoblù.

 

La cronaca

 

Si parte con coach Russo che schiera in quintetto Orsini, Creati, Zanini, Casarosa e Korsunov, Pescioli risponde con Mariotti, Occhini, Coccia, Mariotti e Cioni.Pronti via e Valdisieve infila subito una tripla con Coccia, lanciando in avanti i verdi ospiti. Il Don Bosco sconta qualche errore di troppo al tiro – 6/15 nel primo quarto – ma riesce a mantenersi a contatto grazie all'intraprendenza di Bianco e Bonaccorsi; è proprio quest'ultimo a siglare la tripla sulla sirena che consente al Don Bosco di chiudere il primo tempino sotto di sole quattro lunghezze. Al ritorno in campo i ragazzi di Russo mordono in difesa, sono incisivi in attacco e dopo 4'36” stampano il primo vantaggio, sul 24-23, della partita grazie ad una penetrazione di Orsini. Valdisieve non ci sta e risponde con un parziale di 6-0 che riporta la truppa di Pescioli a +5, un margine che in chiusura di frazione il Don Bosco ricuce fino al -1 dell'intervallo lungo. Al rientro dagli spogliatoi parte meglio Valdisieve, complici anche le polveri bagnate dei rossoblù, che raggiunge anche i 10 punti di vantaggio; sembra il break decisivo, ed invece il Don Bosco non ci sta ed al 30' è ancora a contatto, grazie all'ottima prestazione di Marco Creati, sul 41-48. In avvio di ultimo quarto il Don Bosco si presenta con le polveri bagnate; solo 3 punti nei primi 5' di gioco ma limita i danni per l'ottima prestazione difensiva,  a 5' dalla fine il tabellone del “PalaMacchia” recita 58-53 per Valdisieve. I labronici però non si arrendono ed a 3' 19” dalla fine sono ancora a – 4. Da lì in poi è un continuo alternarsi di emozioni fino alla tripla di Chirici che, a 1' 19” dalla fine, spacca l'equilibrio dipingendo la partita del biancoverde ospite. Pallacanestro Don Bosco Livorno – Valdisieve 63-69