A2 - Cuore Napoli Basket, al PalaBarbuto sbarca Trapani

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 153 volte
A2 - Cuore Napoli Basket, al PalaBarbuto sbarca Trapani

Ancora con l'amaro in bocca per la sconfitta di Siena all'overtime, il Cuore Napoli Basket torna al PalaBarbuto per il match in programma domani alle ore 18, con la voglia di buttarsi alle spalle la sfortuna e centrare il primo successo stagionale tra le mura amiche. Gli azzurri ospitano la Lighthouse Trapani che sinora ha totalizzato due vittorie su quattro gare ed è reduce dalla beffa casalinga degli ultimi istanti di match. Buone notizie dall'infermiera: coach Ponticiello ha recuperato sia Carter che Mastroianni, anche se il loro impiego sarà valutato solo nell'immediato pre-partita.

Queste le dichiarazioni di coach Francesco Ponticiello alla vigilia del match: “La voglia da parte di tutti noi di fare in modo che gli evidenti progressi mostrati in queste settimane dal punto di vista tecnico-tattico si tramutino anche in risultato sul campo è fortissima. La motivazione che abbiamo tutti è quella di poter centrare questo primo successo in campionato. Vogliamo avviare un percorso che ci porti verso un positivo prosieguo di stagione. Trapani ha una identità precisa. Ha dei punti di riferimento sia offensivi che difensivi estremamente chiari. È una compagine di buon livello tecnico complessivo, ben allenata. Per poter riuscire a centrare il successo è indispensabile fare una partita all'altezza della forza dell'avversario. Dobbiamo essere più concreti e cattivi dal punto di vista emotivo rispetto al match casalingo con Latina. A Siena abbiamo sfiorato la vittoria ma nell'overtime siamo stati poco lucidi. L'interpretazione del piano partita sarà fondamentale così come l'energia nervosa che fa la differenza nei finali di gara, sperando che queste varianti siano ben più forti e più concretamente presenti da parte nostra".

“Dopo la sconfitta di Siena la reazione della squadra è stata estremamente positiva - ha dichiarato Matteo Fioravanti -. Non ci siamo buttati giù e stiamo migliorando sempre di più ad ogni allenamento. Pian piano, con il recupero di chi è stato fuori a causa degli infortuni riusciremo ad acquisire anche maggiore qualità. Trapani è una squadra fisica e molto attrezzata anche dal perimetro. Servirà grande energia, specie in difesa. Dovremmo fare una prestazione importante ma nulla ci spaventa, consapevoli di avere il sostegno dei nostri tifosi".

Cuore Napoli Basket: 0 Sorrentino, 2 Malfettone, 3 Carter, 4 Fioravanti, 11 Mastroianni, 13 Zollo, 14 Mascolo, 15 Vangelov, 16 Ronconi, 21 Vucic, 22 Maggio, 25 Nikolic. Coach Ponticiello.

Lighthouse Trapani: 1 Jefferson, 3 Bossi, 5 Renzi, 7 Testa, 11 Fontana, 14 Guaiana, 15 Ganeto, 18 Mollura, 19 Viglianisi, 21 Spizzichibi, 33 Perry, 99 Simic. Coach Ducarello.

Arbitri: Sabetta, Centonza, Almerigogna

Media - L'incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/cuorenapolibasket) che su quello Twitter (twitter.com/cuorenapolibk) di Cuore Napoli Basket. La gara sarà trasmessa in diretta su LNP TV, mentre sarà possibile ascoltare la radiocronaca in diretta sul canale YouTube di Radio Punto Zero. Lunedì 30 ottobre sarà trasmessa in differita da Campania Felix TV a partire dalle 21.15.