Lituania, niente giocatori di EuroLeague per le prossime due gare di qualificazione ai Mondiali

Coach Adomaitis ha preso la sua decisione
 di Fabrizio Fasanella Twitter:   articolo letto 278 volte
Lituania, niente giocatori di EuroLeague per le prossime due gare di qualificazione ai Mondiali

Dainius Adomaitis, c.t. della Lituania, ha escluso i giocatori di EuroLeague dalla lista dei convocati per le prossime due partite di qualificazione alla FIBA World Cup 2019. La Nazionale lituana, prima classificata nel girone C con due vittorie in altrettante gare, affronterà l’Ungheria il 23 febbraio e il Kosovo il 26 febbraio. Entrambi gli incontri verranno disputati tra le mura della Svyturio Arena di Klaipeda.

Di seguito i nomi dei 14 convocati al training camp che sono “sopravvissuti” alla scrematura iniziale (33 giocatori): Marius Grigonis, Renaldas Seibutis, Adas Juskevicius, Mindaugas Girdziunas, Sarunas Vasiliauskas, Eimantas Bendzius, Rokas Giedraitis, Arnoldas Kulboka, Ksistof Lavrinovic, Edgaras Zelionis , Evaldas Kairys, Egidijus Mockevicius, Vaidas Cepukaitis e Laurynas Birutis.