EuroLeague - Il colpo di reni del Khimki arriva troppo tardi a Valencia

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 169 volte
EuroLeague - Il colpo di reni del Khimki arriva troppo tardi a Valencia

Un testa a testa entusiasmante tra Valencia e Khimki durato quasi 40' ma funestato dall'incidente a Van Rossom uscito in barella nel terzo periodo, non si poteva che risolvere per episodi dell'ultimo minuto. Così sono i taronjas a 90 secondi dalla fine a trovare il canestro di Green che poi recupera palla ai danni di Shved per servire Abalde per il +5. Pleiss perde palla su rimbalzo difensivo, Markovic accorcia; San Emeterio si fa stoppare da Gill, Shved in lunetta con 2 secondi mette il primo, sbaglia il secondo ma Pleiss si fa perdonare arpionando il rimbalzo. Sirena.

Finisce 85-83. Boxscore: 15p+9r Pleiss, 11 Green, 10 Abalde per il Valencia; 22 Shved, 15 Honeycutt, 12 Anderson per il Khimki Moscow.