NBA Playoff - Leonard manda Toronto in finale di conference: il buzzer beater che cancella Philadelphia

13.05.2019 07:15 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA Playoff - Leonard manda Toronto in finale di conference: il buzzer beater che cancella Philadelphia

Anche gara 7 tra Toronto e Philadelphia è stata incerta fino all'ultimo secondo, come lo è stata tutta la serie. E una prodezza di Kawhi Leonard, una frazione prima del suono della sirena per un supplementare che sembrava non dovesse sfuggire più, ha risolto la partita. Quindi a nulla serve dire che i due coach hanno giocato con appena sette uomini a testa sul parquet, che la battaglia è stata aspra, che lo stesso Leonard prima dell'ultimo layup ne ha messi 39 sul tabellino, che la partita è stata in sostanziale equilibrio con i Sixers che nel terzo periodo hanno avuto l'unica occasione per fuggire (+7) ma non hanno fatto in tempo a coltivare.

Rimane solo il racconto di una rimessa a 4 secondi dalla sirena di Gasol per Leonard dal lato sinistro, il ricciolo palleggiando verso l'angolo destro con un piede fuori dalla linea dei tre punti, un tiro in sospensione con torsione del busto da far arrabbiare qualsiasi istruttore. Ferro mentre il tabellone si illumina di rosso, la palla che si innalza verticalmente, ferro che tiene una, due, tre volte. Il mondo col fiato sospeso, la retina che si gonfia: Raptors in finale!

Toronto - Philadelphia 92-90 (4-3). Boxscore: 41 Leonard, 17 Ibaka, 11p+11r Siakam, 10 Lowry, 7p+11r Gasol per i Raptors; 21p+11r Embiid, 17 Redick, 16 Butler, 15p+10r Harris, 13 Simmons per i 76ers. E' la seconda volta nella loro storia che i Raptors approdano alle Finals di Conference.